Abel Ferrara

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Abel Ferrara

Abel Ferrara (1951 – vivente), regista, attore, sceneggiatore e musicista statunitense, di origini italiane.

  • La gente mi dice: «Ma nella vita reale...». Ma di cosa parlano? Cos'è la vita reale? Sul set davanti alla macchina da presa, non sarebbe più vita reale? Cos'è, si passa in un'altra dimensione quando si gira un film? (citato in Alberto Pezzotta, Abel Ferrara, Il Castoro Cinema, Milano, 1998)
  • [Scegliendo le locations per il film Mary] Matera è perfetta per la mia Gerusalemme, esattamente quello che cerco. (citato in adnkronos.com, 10 maggio 2004)
  • Penso che Napoli riuscirà a sopravvivere a tutto, è una città molto dinamica che non è mai cambiata. La mia famiglia proviene da quel luogo ed è come se avessi dei legami di sangue con questa città. La città è stata un centro culturale del mondo dal suo primo giorno. (da un'intervista circa il suo film Napoli Napoli Napoli, in film-review.it, 11 settembre 2009)
  • [Su Napoli] È una delle più grandi città del mondo, come New York, New Orleans, San Francisco, tutte vicino all'acqua e aperte ai flussi migratori. (citato in quotidiano.net, 9 settembre 2009)
  • Napoli è un punto di riferimento culturale per l'intero Mediterraneo, è stata una tra le culle della civiltà occidentale, ha saputo esportare tutto il suo bene e anche tutto il suo male in giro per il mondo, come solo le grandi città sanno fare. E penso a New York, San Francisco, New Orleans, Londra, Liverpool: tutte città caratterizzate da grandi povertà e altrettanto grandi splendori. Rispetto a tutti questi luoghi, però, Napoli può vantare un elemento in più, al pari della sola New York. E si tratta della caratteristica che ho provato a catturare col mio documentario «Napoli Napoli Napoli». (citato in ilmattino.it, 30 dicembre 2010)
  • Napoli mi ricorda la New York anni '90: c'è la stessa violenza, la stessa energia. (citato in quotidiano.net, 9 settembre 2009)

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]