Afflizione

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sull'afflizione.

  • Afflizione – sì, un atto di profondo dolore, ecco cos'è. (Doris Lessing)
  • Beati gli afflitti, perché saranno consolati. (Gesù, Discorso della Montagna)
  • È nell'afflizione che spesso si può scoprire un motivo di gioia. | È nell'appagamento che spesso ci può cogliere la tristezza della disillusione. (Hong Zicheng)
  • L'afflizione potrebbe anche sorridere un giorno; fino allora, mio dolore, stattene in un cantuccio zitto e buono. (William Shakespeare)
  • Solo negli occhi di alcuni studenti ebrei brillava un'intelligente, astuta o anche folle afflizione. Ma era la tristezza del sangue, di tutt'un popolo, trasmessa in eredità all'individuo e da questi acquisito senza rischio. (Joseph Roth)

Proverbi italiani[modifica]

  • Chi bene o mal non può soffrire, a grande onor non può venire.
  • Chi portasse al mercato i suoi guai, ognuno ripiglierebbe i suoi.
  • Grave è la tristezza che segue l'allegrezza.
  • L'afflizione è il campo verace della virtù.
  • L'impazienza nelle afflizioni è il colmo delle afflizioni.
  • Molte volte i nocumenti sono agli uomini documenti.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]