Alessandro Tamburini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Alessandro Tamburini

Alessandro Tamburini (1954 – vivente), scrittore, insegnante e sceneggiatore italiano.

  • Occorre cautela e fortuna, quando si vogliono ritrovare cose pensate e sognate per molto tempo. (da Distanze, in Ultima sera dell'anno, il lavoro editoriale)
  • Soffro perché mi sembra di non ricordare abbastanza, di aver conservato di lui solo qualche immagine sfuocata. La mia memoria è stata quella scialacquatrice dei bambini, che non si sofferma a ricordare. Da allora invece crescerò con la memoria avida di chi sa che può perdere tutto. (da L'onore delle armi, Bompiani)
  • Continuo a seguire le tappe del percorso di mio padre, a cercare luoghi capaci di evocarmi la sua immagine. Mi pare di non avere altra via per uscire dal cono d'ombra che la sua vita ha proiettato sulla mia. (da L'onore delle armi, Bompiani)
  • Amiamo le persone nelle quali vediamo ciò che sono state e che continuiamo a riconoscere in loro. (da L'onore delle armi, Bompiani)
  • Ci sono scelte che non hanno nulla a che fare con le decisoni. (da Due volte l'alba, Marsilio)

Altri progetti[modifica]