César Antonio Molina

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

César Antonio Molina Sánchez (1952 — vivente), politico e scrittore spagnolo.

Incipit di La fuga dell'amore[modifica]

Conobbi la Bolivia involontariamente. Credevo che da Santa Cruz de la Sierra sarei volato dritto a Cuzco, ma quando arrivai all'aeroporto di La Paz, ogni decollo successivo era democraticamente stabilito in base al numero dei passeggeri. Così, prima di giungere a destinazione, per alcuni giorni girai per Cochabamba, Sucre e Potosí, città magnifiche che altrimenti mai avrei conosciuto. Da solo, in quel fragile aereo che sorvolava le Ande, ricordavo le parole che mi aveva detto Eduardo Blanco Amor: «È come passare sopra i denti di una sega affilata».

Bibliografia[modifica]

  • César Antonio Molina, La fuga dell'amore, traduzione di Enrico Passoni, Ponte alle Grazie, 2010. ISBN 9788862200714

Altri progetti[modifica]