Carl Sandburg

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Carl Sandburg

Carl August Sandburg (1878 – 1967), poeta, storico e scrittore statunitense.

Senza fonte[modifica]

  • Di questi tempi bisognerebbe essere ottimisti per aprire gli occhi quando ci si sveglia la mattina.
  • L'astuzia più grande è non averne affatto.
  • La vergogna è la sensazione che provi quando ammetti con la donna che ti ama di essere l'uomo che lei crede che tu sia.
  • Un giorno faranno la guerra e nessuno ci andrà.
  • Un neonato rappresenta il convincimento di Dio che il mondo deve continuare.

Altri progetti[modifica]