Cobra

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Cobra

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Cobra
Paese Usa
Anno 1986
Genere Azione, polizesco
Regia George Pan Cosmatos
Soggetto Paula Gosling
Sceneggiatura Sylvester Stallone
Produttore Yoram Globus, Menahem Golan
Attori

Cobra, film statunitense del 1986 con Sylvester Stallone, regia di George Pan Cosmatos.

Tagline
Il crimine è una piaga... Lui è la cura.

Frasi[modifica]

  • Tu sei il male, io sono la cura. (Marion Cobretti)
  • Qua la legge si ferma e comincio io. (Marion Cobretti)
  • Tu puzzi, lavati. (Marion Cobretti)

Dialoghi[modifica]

  • Cobra: Vedi di calmarti amico. Vuoi parlare... e parliamo, io vado pazzo per la conversazione.
    Criminale: Non voglio parlare con te! Fa venire le telecamere o sparo! E guarda che non scherzo.
    Cobra: Non posso farlo.
    Criminale: Perché!?
    Cobra: Non tratto con i maniaci... Li metto al sicuro.
    Criminale: Non sono pazzo capisci! Sono un eroe! Hai davanti un vendicatore. Un eroe del nuovo mondo!
    Cobra: Tu sei il male... E io sono la cura.
    Criminale: Crepa!
    [A questo punto della scena, Cobra lancia un coltello sul fianco del criminale sbilanciandolo.]
    Cobra: Fermo!
    [Il criminale reagisce puntandogli il fucile e a quel punto Cobra spara per 6 volte uccidendolo.]
  • La belva della notte: I giudici sono gente civile, non è vero!? PORCO!
    Cobra: Ma io no... Qui la legge si ferma, e comincio io... STRONZO!
  • La belva della notte: NOI SIAMO IL FUTURO!!
    Cobra [puntandogli contro il mitra]: No! Sei già il passato!

Altri progetti[modifica]