Confidence - La truffa perfetta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Confidence
La truffa perfetta

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Confidence
Paese Stati Uniti d'America, Canada, Germania
Anno 2003
Genere Thriller, Drammatico
Regia James Foley
Sceneggiatura Doug Jung
Attori

Confidence – La truffa perfetta, film del 2003 con Edward Burns, Rachel Weisz, Dustin Hoffman e Andy Garcia, regia di James Foley.

Frasi[modifica]

  • [Nella truffa] L'importante è che nessuno si faccia male: peccato che succeda sempre. (Jake)
  • Ma qual è il più portasfighe di tutti i portasfiga? Un uccello in casa. Un uccello che ti entra in casa, significa morte. (Jake)
  • Ma ti sei messa un cazzo di foular con un cazzo di uccello sopra... (Jake)
  • La volpe non è una volpe se non l'hai beccata nel pollaio... (Gunther)
  • Voglio che tu mi parli, che tu mi faccia felice e che tu non mi faccia paura. Tu non vuoi farmi paura Junior... (King)

Dialoghi[modifica]

  • Il Re: Allora che fai, tigre, freghi i soldi alla gente?
    Jake: Ci vuole una certa tecnica per farlo.
    Il Re: Ah-ah. Insomma, ci vuole stile.
    Jake: Eh. quello aiuta, non credi?
    Il Re: No no no lo stile è l'ultima cosa e ti spiego perché. Quando avevo la tua età, agli inizi, il mio primo vero colpo fu rapinare un tizio che si chiamava Chinatown Smith, ok?, niente di che, la mia parte era ottocento dollari. La prima cosa che faccio è comprarmi un vestito, giusto? Sembravo un figurino, era bianco. Sì era... era bianco... era bianco bianco... bianco-bianco-bianco-bianco-bianco! Oh!, mi stava da dio, amico, lo giuro, camminavo per strada e mi guardavano tutti, maschi e femmine.
    Jake: Sì, non stento a crederlo.
    Il Re: E già. Comunque. Me lo metto per la prima volta, è ottobre, fa ancora caldo e noi ci stiamo rilassando a Malibu. E Chinatown Smith, eh?, ci becca, arriva in macchina con due scagnozzi e – bum-bum-bum, bum bum... bum! – sei di noi si mettono a riparo, poi torna la calma. Tutti si controllano da capo a piedi, e chi è l'unico che è stato colpito, indovina? E sai perché? Il vestito bianco. Io sono stato il primo che hanno visto, il primo a cui hanno mirato. Il primo che hanno colpito. Qual è la lezione, Jake?
    Jake: Mai vestirsi di bianco in ottobre?
    Il Re: No. Che alcune volte, Jake, lo stile ti può uccidere.

Altri progetti[modifica]