Corrado Ferlaino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Corrado Ferlaino (1931 – vivente), imprenditore, ingegnere e dirigente sportivo italiano.

Citazioni di Corrado Ferlaino[modifica]

  • A Stoccarda il Napoli giocò una partita che tuttora mi emoziona. Fu una gara memorabile, il solo ricordo mi fa venire i brividi.[1]
  • Ho dedicato 33 anni della mia vita al Napoli, ossia buona parte della mia esistenza ed i ricordi sono a migliaia e speciali. Ma i ricordi vanno riposti: la vita inizia sempre domattina. Un grande rimpianto è Gianluca Vialli: lo avevo praticamente acquistato ma la stampa lo scoprì e pubblicò la notizia. Successero storie a Genova ed il presidente blucerchiato di allora si ritirò e non me lo vendette più. Cosa vuol dire aver avuto Maradona in squadra? Diego calcisticamente ha rappresentato un grosso successo del Napoli, del club, di tutti i tifosi partenopei. Ci eravamo abituati a vederlo giocare con noi e non ci rendevamo conto di quanto fosse grande. Ogni partita che giocava diventava una cosa da antologia. Sono ricordi davvero unici.[1]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Le ottanta candeline di Ferlaino, Corrierino Campania Sport, 18 maggio 2011.

Altri progetti[modifica]