Deserto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Deserto

Citazioni sul deserto.

  • Ciò che il deserto prende, il deserto restituisce. (James Rollins)
  • Ciò che rende bello il deserto, disse il piccolo principe, è che da qualche parte nasconde un pozzo. (Antoine de Saint-Exupéry)
  • Ho sempre amato il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende in silenzio... (Antoine de Saint-Exupéry)
  • I coloni rovinavano la foresta costruendo il capolavoro dell'uomo civilizzato: il deserto. (Luis Sepùlveda)
  • Il deserto è il mio elemento naturale: il posto dove sto meglio. (Claudia Cardinale)
  • Il deserto è un luogo privo di aspettative. (Nadine Gordimer)
  • Lo spirito del deserto spinge l'uomo a non star mai fermo in nessun luogo e a prender la roba dove c'è. Come il pesce nuota nel mare e l'uccello vola nel cielo. (Vittorio Giovanni Rossi)
  • Nel deserto il tentatore non è il diavolo, è il deserto stesso: tentazione naturale di tutti gli abbandoni. (Daniel Pennac)
  • Nessuno nel deserto ha paura di morire. Non è una cosa eroica. È il deserto. Il deserto che consuma l'uomo come il fuoco consuma un albero. (Vittorio Giovanni Rossi)
  • Non c'è niente nel deserto e nessuno ha bisogno di niente. (Prometheus)
  • Sulle sabbie del deserto come sulle acque degli oceani non è possibile soggiornare, mettere radici, abitare, vivere stabilmente. Nel deserto come nell'oceano bisogna continuamente muoversi, e così lasciare che il vento, il vero padrone di queste immensità, cancelli ogni traccia del nostro passaggio, renda di nuovo le distese d'acqua o di sabbia, vergini e inviolate. (Alberto Moravia)

Altri progetti[modifica]