Discussione:Michelangelo Antonioni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Attenzione! La foto che avete posto in questa pagina raffigura giustamente a destra un anziano Michelangelo Antonioni, ma a sinistra un giovane Ingmar Bergman (!!!). Tra l'altro, dato che tra i due non correva proprio buon sangue (soprattutto a causa di un'ostilità più o meno esplicita di Bergman per il lavoro di Antonioni), mi pare anche di cattivo gusto. Non riuscite a trovare una bella foto del solo Antonioni, magari quando era nel pieno delle sue energie e non vecchio e quasi in "fin di vita" dopo che l'ictus lo aveva privato della parola e dalla forza. Persino in Wikipidia non siete riusciti a mettere una foto migliore.

Suvvia un piccolo sforzo, è uno dei più grandi registi di sempre, ed è per fortuna nostra italiano, e nella nostra Wikipidia non riusciamo a mettergli una foto decente! 15/4/2011 Il precedente commento non firmato è stato inserito da 94.91.89.178 (discussioni · contributi), in data 12:22, 15 apr 2011.

Al di là del "cattivo gusto", che è una cosa soggettiva, e che questa non è Wikipedia ma Wikiquote, l'antologia di citazioni libera, le uniche foto che possono essere poste nelle voci sono quelle presenti su Wikimedia Commons, ovvero distribuite sotto licenza Creative Commons, e nella categoria relativa non ci sono foto che raffigurano il regista più giovane... --のSiobhanの (scrivimi) 17:38, 15 apr 2011 (CEST)
Grazie della segnalazione! È vero, è Bergman... come si dice: ci scusiamo per l'errore :) Comunque non c'è proprio niente di brutto nel fatto che nella foto sia vecchio. --Micione (scrivimi) 07:38, 16 apr 2011 (CEST)
Convengo che non c'è nulla di male nel fatto che nella foto Antonioni sia vecchio, e d'altronde non conoscevo la questione sulla limitata disponibilità delle foto su licenza etc.
Io mi dolgo semplicemente del fatto di non poter vedere un’Antonioni raffigurato nell’età in cui ha dato il meglio di se nell’arte di cui è stato maestro. Una semplice melanconica mestizia personale, come quando si trova sulla lapide di un amico una foto che non ci ricorda la persona che abbiamo amato.
Comunque vi ringrazio per aver prontamente sostituito la doppia foto precedente con questa che lo ritrae da solo.
Saluti, Mauro 18/4/2011