Discussioni aiuto:Interwiki

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Wikisource[modifica]

Come forse avrete notato, ho sperimentato in Marco Valerio Marziale una maggiore integrazione con Wikisource. In questo caso, dopo aver sistemato le pagine di la.source, è stato molto utile secondo me poter rimandare direttamente all'originale del singolo epigramma. Se si trasforma in collegamento solo il numero del capitolo, poi, si hanno dei collegamenti non troppo appariscenti o pesanti, anche se la wikisintassi può risultare un po' pesante (ma non complicata) per via della lunghezza dei titoli. Ora avverto it.wikisource, cosí ci dicono che ne pensano; si può facilmente indirizzare quasi al singolo verso, grazie alla numerazione che è già norma: esempio. Credo che sia inutile inserire collegamenti al capitolo, ad esempio a s:I_promessi_sposi/Capitolo_VI, perché vista la lunghezza della pagina è un'indicazione generica, inutile perché bastano due clic dalla pagina principale dell'autore in Wikisource, cui si accede dall'interprogetto; anche se forse dovremmo mettere, oltre al Pedia, anche gli interprogetto col parametro testo (come qui). --Nemo 03:12, 20 mag 2008 (CEST)

Inizio riportando quanto ho scritto su Source. "Per quel che riguarda il collegamento da una citazione all'opera intera credo che il luogo adatto per discutere sia Quote. Il collegamento utile è unidirezionale da Quote verso Source. Sarà interessante sperimentare su Quote un template per indicare il testo così da inserire anche i dati dell'opera (quando serve). Su Source si può creare un comodo template (sul modello di Template:R e simili) così da semplificare al massimo il lavoro." Per aiutarci a capire la situazione potrebbe essere utile avere diversi esempi di citazioni per le quali esiste il testo da noi. Così vediamo insieme quali sono le informazioni che possiamo indicare per rendere più completa possibile l'indicazione del testo. iPorkscrivimi 08:31, 20 mag 2008 (CEST)
Io credo che si potrebbe fare veramente bene in questa direzione. Creando un template ad hoc, come dice iPork, si potrebbero semplificare molto le cose. Il primo esempio che mi viene in mente è in questa pagina. Come vedete non c'è solo l'interlink al capitolo, ma anche un'intera frase linkata ancorata al testo stesso (ovviamente, bisogna mettere qualche tag nel testo citato per renderlo ancorabile). Io credo che questo interlink estremo sia da gestire con molta cura, cioè quando il testo citato è lo stesso che noi possediamo su Wikisource. Nel caso dell'opera che porto come esempio io sapevo per certo che il Veratti (autore del libro citante) citava la stessa edizione del Liber abaci che io avevo inserito mesi prima su la.source: dunque vi è rigore filologico, cosa che a noi interessa.
Con Wikiquote non dovrebbe essere difficile fare una cosa del genere, perchè potrebbe sempre sostituire le use citazoini con alcune prese direttamente dall'opera su Wikisource.
Un'altra cosa importante, che a me personalmente piacerebbe moltissimo, è la possibilità di evidenziare il testo, esattamente come fa il tag <ref> (avevo anche trovato quella stringa di codice che permette l'evidenziazione).
Purtroppo non mi ci sono mia messo seriamente a creare il template apposito, perchè non ho le conoscenze necessarie, però ci ho riflettuto molto e credo sarebbe un bel salto di qualità per i nostri progetti, in termini di ipertestualità. Ditemi cosa ne pensate. Aubrey 10:31, 20 mag 2008 (CEST)
In effetti un rimando da Wikisource a Wikiquote sarebbe possibile solo se noi avessimo una citazione di una persona che cita un'opera presente in Wikisource, dove si potrebbe segnalare la cosa; ma è una possibilità talmente rara che si può tranquillamente trascurare. Per il resto, mettere ancore nella pagine di Wikisource, con o senza template, non è cosa difficile o invasiva (e per i versi è già tutto pronto); se invece si volesse addirittura evidenziare il testo credo che bisognerebbe racchiuderlo in un qualche codice, sulla scorta delle note, perciò comincerebbe a essere un po' piú complesso.
Prima di parlare di questioni tecniche è però bene capire quali sono i nostri obiettivi: il primo è sicuramente pubblicizzare Wikisource, e usarlo come fonte primaria per le nostre citazioni, come da sua vocazione fondamentale, quando possibile. La coincidenza delle edizioni di cui parla Aubrey non è quindi una precondizione, ma piuttosto un obiettivo: se ad esempio Dante Alighieri è una raccolta di citazioni provenienti dalle edizioni piú disparate (come sicuramente è), l'optimum sarebbe avere tutte le citazioni allineate all'edizione di Wikisource (ferma restando la possibilità di avere note esplicative sulle varianti, che se non erro sono molto rare in Wikisource, ancor piú che da noi), e rimandare alle pagine di Wikisource sarebbe un modo per controllare questa coincidenza. Questo obiettivo, però, si potrebbe raggiungere con minor dispendio di energia senza inserire collegamenti piú o meno diretti, e anche per il primo basterebbe segnalare la presenza del testo in Wikisource con un parametro dell'interprogetto o semplicemente inserendo un collegamento nel titolo delle sezioni (che adesso puntano a Wikipedia).
Ora, è chiaro che questo basterebbe a chi volesse leggersi ad esempio tutto il canto; non basterebbe a chi volesse leggere magari solo i due versi prima. Bisogna capire quali sono le esigenze: ad esempio, per me un'ancorazione troppo precisa in testi in prosa (dove bisognerebbe farla apposta) sarebbe inutile, perché volendo cercare una frase, se so già in quale pagina cercarla, seleziono la frase, Ctrl + C, apro la pagina, Ctrl + F, Ctrl + V ed è fatta in due clic e quattro tasti premuti (anche vicini), questione di pochissimi secondi. È complicato per un nostro lettore medio? Non so, ma bisogna vedere anche quanto è complicato per i nostri redattori di Wikiquote, partendo dal presupposto che è difficile che si avventurino troppo a modificare le pagine di Wikisource (purtroppo).
Va bene, mi fermo, ho buttato nel mucchio un po' di idee sparse e confuse, ed è meglio che mi fermi; vorrei sentire qualche altro parere di nostri utenti... Nemo 21:04, 20 mag 2008 (CEST)
Mi ripeto anche qui. Quello che wikisource può ottenere dai progetti fratelli è la visibilità. E' molto probabile che il normale utente pervenga ad una pagina di wikisource non per il suo rigore filologico, ma perchè portato da un comodo link Solo dopo potrà apprezzare i pregi qualitativi e via via anche quantitativi del progetto. Quindi, a mio giudizio, soffermarsi un attimo a studiare come rendere più efficienti gli interwiki può essere fondamentale.
Forse vado fuori tema: Vedo adesso che c'è un tasto :::::===Opere===
  • Collabora a Wikipedia  Titolo opera anno e/o note. Come funziona e come si potrebbe migliorare l'utilizzo?--Mizardellorsa 12:11, 21 mag 2008 (CEST)
Un esempio esplicativo qui. Doppia {Di} 12:23, 21 mag 2008 (CEST)

Le riflessioni di Nemo sono assolutamente condivisibili. Nella mia visione ideale, evidenziare la citazione all'interno del testo darebbe un valore aggiunto ai nostri progetti: perchè è vero che i passaggi sono pochi e semplici, ma non solo la tastiera la usano in pochi, ma comunque anche pochi passaggi non sono evidenti a tutti è rallentano quel tanto che basta a rendere il tutto non naturale. L'usabilità è un concetto molto sottile, ma credo che la maggior parte degli utenti preferirebbe qualcosa di unico ed automatico piuttosto che cercarsi da soli la citazione. Lo dico perchè è qualcosa che non sempre viene in mente, e la funzione "Cerca" all'interno di una pagina Web è una buona pratica purtroppo poco utilizzata. E' ovvio che è una possibilità che comunque c'è e gioca a nostro favore: anche con il solo link alla pagina (da Quote a Source), il nostro è già una servizio. Proviamo anche a pensare soluzioni alternative, magari ibride: si potrebbe avere un estensione di Firefox, cliccando il link da Quote a Source ,aprisse una pagina di Source e facesse il passaggio di cercare ed evidenziare la frase in automatico. Se qualcuno ha le competenze per scrivere una cosa del genere potrebbe essere una buona idea. Riguardo al fatto che Quote possa avere come obiettivo la sincronizzazione con Source, è sicuramente qualcosa di positivo e sono pienamente d'accordo. Sarebbe bello anche il contrario, che i lettori di Source estrapolassero citazioni da mettere su Quote. In questo modo si aumenterebbe il livello di sincronizzazione. Forza gente, qui ci servono soluzioni ;-) --Aubrey 16:07, 21 mag 2008 (CEST)

Allora, scomponiamo il problema in parti piú semplici. Già adesso trasformiamo in collegamenti diversi titoli, per convenzione: articoli giornalistici, agenzie e fonti internet di qualunque genere (è sconsigliato inserire solo l'indirizzo). Dunque, credo che si potrebbe tranquillamente estendere la cosa a Wikisource: si può trasformare in collegamento alla pagina sull'opera in Wikisource il titolo della singola opera nella sua prima e principale occorrenza, che può essere il titolo della sezione dedicata; si considerano come opere a sé stanti, e hanno quindi un collegamento specifico, i racconti e le poesie facenti parti di una raccolta. Una piccola estensione di questa norma è che si può inserire un collegamento per ogni pagina di Wikisource (quindi anche a singoli capitoli o parti).
L'estensione di Firefox invece mi sembra poco utile: non potremmo mai ottenere la sua installazione automatica nella versione di base, e l'installerebbero solo gli appassionati che già sanno usare la ricerca nella pagina. Nemo 01:18, 22 mag 2008 (CEST)
Ottimo allora, appena ne fai una dacci il link così vediamo insieme. per l'estensione hai ragione, in effetti, ma sono io che penso a voce alta e cerco soluzioni pseudo-tecniche (nel senso che ho una vaga di come farle ma non le so assolutamente scrivere ;-)). Se una cosa del genere fosse possibile magari qualcuno riuscirebbe a concepire un uovo di colombo per rendere accessibile ai più niubbi dei niubbi... Va bhè, lasciatemi sognare ;-) 85.18.14.46 11:33, 22 mag 2008 (CEST)
Premesso che a mio parere è più probabile che il lettore di una citazione desideri leggere la fonte della citazione piuttosto che il lettore di un testo desideri sapere se una frase di esso sia presente su Wikiquote, magari lo sapevate già, ma in caso si voglia indicare un punto preciso di un testo di source sprovvisto di "segnalibri predefiniti" (versi o sezioni) è possibile creare al volo un segnalibro invisibile: basta digitare nel wikitesto in corrispondenza del punto che si vuole ancorare
<span id="NomeCheVoglio">

senza alcun'altra aggiunta, e creando qui su quote il link [[s:TestoDellaFonte#NomeCheVoglio]] e questo punterà perfettamente al punto contrassegnato dallo span id. Risultato: si sporca il wikitesto, ma si lascia pulito il testo della pagina come appare al lettore, e non c'è bisogno di alcun template aggiuntivo. Questa soluzione la preferisco. Esempio in questo stesso intervento: Discussioni_aiuto:Interwiki#intervento di Aubrey
Che ve ne pare? - εΔω 17:58, 26 mag 2008 (CEST)
Sí, infatti non serve nemmeno un template (io conoscevo <div id="NomeCheVoglio"></div>, ma non cambia nulla). Quando avrò un po' di tempo comincerò a sperimentare la cosa in qualche voce. Nemo 22:48, 27 mag 2008 (CEST)