Don Winslow

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Don Winslow (1953 — vivente), scrittore statunitense.

Incipit de Il potere del cane[modifica]

El Sauzal
Stato di Baja California
Messico
1997

Il neonato è morto tra le braccia della madre.
Art Keller deduce dalla posizione dei cadaveri – lei sopra, il bimbo sotto – che la donna ha cercato di fargli da scudo. Di certo sapeva, riflette Art, che la sua morbida carne non poteva fermare le pallottole – non quelle di un fucile automatico, non da quella distanza – ma doveva aver agito per istinto. Una madre cerca sempre di proteggere con il proprio corpo il figlio. Così si è voltata, girando su se stessa mentre il proiettile la colpiva, e poi è caduta sul piccolo.

Bibliografia[modifica]

  • Don Winslow, Il potere del cane, traduzione di Giuseppe Costigliola, Einaudi, 2009. ISBN 9788806198916

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]