Doubleduck

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Doubleduck è una storia a fumetti comparsa su Topolino n. 2735-2738.

Frasi[modifica]

  • Parola di Tond, James Tond! (James Tond)
  • A James Tond non piacciono le diete! (James Tond)
  • Voglio che mi riporti a casa, Paolino Paperonfo! (Paperina)
  • Questa è una zona a disco orario nei giorni pari della seconda settimana del mese, esclusi i mesi dispari, ma inclusi i giorni che iniziano con la M, come è spiegato molto chiaramente dal cartello! (Vigile)
  • Tra spie che spiano spie e controspie che controspiano controspie... (Paperino)

Dialoghi[modifica]

  • Uomo: Poca roba, nove dollari e 74 centesimi! [Una multa]
    Paperino: Pensavo peggio! Ecco qui...
    Uomo: ...cifra che ovviamente viene arrotondata...
    Paperino: ...dieci dol...
    Uomo: ... a novecento dollari e 74 centesimi!
    Paperino: Gasp! Che razza di arrotondamento è?
    Uomo: Interessi, mora, interessi sulla mora, mora sugli interessi e via dicendo!
  • Jay J: Certo, non ricordi niente, è ovvio! La procedura di reset mnemonico serve proprio a questo!
    Paperino: Ossia? Farmi fare la figura dell'idiota con tutti?
  • Bobby-O: Fermo lì, papero! Dove credi di andare?
    Doubleduck (alias Paperino): Ho il sospetto che non siano affari tuoi, Babbe-O!
    Bobby-O: Il mio nome è Bobby-O, non Babbe-O!
    Doubleduck: Be', in fondo dipende da come lo pronunci!
    Bobby-O: Comunque, senza parola d'ordine qui non si entra!
    Doubleduck: Già, perché vorresti farmi credere che tu ricordi la parola d'ordine!
    Bobby-O: Certo che me la ricordo!
    Doubleduck: Ah, sì? Sentiamola un po', allora!
    Bobby-O: La parola d'ordine è Goldfinger!
    Doubleduck: Bravissimo, è proprio Goldfinger! Posso entrare?
    Bobby-O: Adesso sì! Ma senza parola d'ordine, saresti rimasto fuori, papero!
    Doubleduck: Non stento a crederlo!
    [dopo che è entrato Doubleduck] Bobby-O: Tsk... Credeva di farla a Babbe-O! Ehi, il mio nome mi piace molto di più pronunciato così!
  • Spia: Alzate le mani e nessuno si farà del male!
    B-Black: Che bella battuta da duro! Ne sai delle altre?
    Spia: Che ne pensi di questa? Mollate il CD!
  • B-Black: Adesso ti riconosco! Tu sei un uomo di Marlo Burke!
    Spia: Niente affatto, io lavoro per Babbo Natale! Sono un elfo! Quel CD serve al mio principale! In cambio ti farò mandare un trenino elettrico!
    B-Berry: Lo sai che fai molto ridere?
    Spia: Anche tu sei molto divertente! Dovresti fare il pagliaccio!
    B-Berry: Ehi, nessuno mi chiama pagliaccio!
    Spia: Ma guarda un po', è proprio quello che ho appena fatto!
    B-Black: Ripetilo un po', se hai coraggio!
    Spia: Se ti fa piacere, pagliaccio...

Altri progetti[modifica]