Edward Lee

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Edward Lee noto anche come Richard Kinion(1957 — vivente), scrittore statunitense.

Incipit di Terapia intensiva[modifica]

Lo stava rincorrendo; era enorme. Ma che cos'era? Sentiva la sua immensità incombere su di lui, seguirlo per labirinti oscuri, dietro angoli di carne soffocata e lungo vicoli di icore e sangue...
Santa Madre di Dio.
Quando il risveglio di Paone fu completo, si ritrovò mentalmente sfinito. Si sentiva schiacciato dal dolore e dalla costrizione; o si trattava forse di paralisi? Immagini distorte, voci, macchie di luce e colore tutte ammassate nella sua testa. Francis «Frankie» Paone rabbrividì nel terrore della cosa senza nome che lo inseguiva per le gole e gli anfratti del suo subcosciente.
Sì, ora era sveglio, ma l'inseguimento continuava.

Bibliografia[modifica]

  • Edward Lee, Terapia intensiva, in "999", a cura di Al Sarrantonio, traduzione di Tullio Dobner, Annabella Caminiti, Francesco Di Foggia, Sperling & Kupfer, 1999.

Altri progetti[modifica]