Eric Frattini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Eric Frattini (1963 – vivente), scrittore, giornalista, sceneggiatore e professore spagnolo.

Incipit di alcune opere[modifica]

Il labirinto d'acqua[modifica]

Alessandria, 68 d.C.

Nella zona orientale di Alessandria, in un'isolata e umile capanna, illuminata solamente da piccole lampade a olio, un vecchio giaceva immobile nel suo letto di morte. Al suo fianco c'era Eliezer, il fedele discepolo, in passato ricco commerciante di stoffe della Giudea che aveva abbandonato gli affari per seguire il maestro.
Coloro che avevano vissuto la tragedia trentacinque anni prima non esistevano più. Erano trascorsi trent'anni dalla crocifissione di Gesù Cristo sul Golgota; ventiquattro da quando il prefetto della Giudea, Ponzio Pilato, era stato esiliato in Gallia dall'imperatore Caligola e là si era suicidato; vent'anni da quando Caifa, capo del Gran Sinedrio, era morto in circostanze misteriose.

L'Entità[modifica]

Esistono diverse versioni sul vero fondatore della cosiddetta Santa Alleanza, i servizi segreti vaticani, ma fu papa Pio V (1566-1572) a organizzare nel 1566 la prima attività di spionaggio pontificio per combattere il protestantesimo rappresentato da Elisabetta I d'Inghilterra.
Protetto dal potente cardinale Gian Pietro Carafa, il futuro Paolo IV, Michele Ghislieri venne convocato a Roma per assumere la direzione di una missione speciale: creare un servizio di controspionaggio che, organizzato in una struttura piramidale, doveva riuscire a ottenere informazioni su chiunque violasse i precetti papali e i dogmi della Chiesa, per poter essere poi giudicato dall'Inquisizione.

Le spie del Papa[modifica]

Il 7 gennaio 1566, il cardinale Michele Ghislieri, un ombroso domenicano, il quale era stato a capo dell'onnipotente Sant'Uffizio, fu eletto pontefice con il nome di Pio V. La sua elezione rappresentava la vittoria di quanti desideravano un pontefice austero e caritatevole ma allo stesso tempo capace di lottare e agire con estrema determinazione contro la Riforma protestante; un capo della Chiesa che impugnasse con la stessa forza la croce e la spada. Il nuovo papa si apprestava a far uso della sua grande esperienza al comando dell'Inquisizione per creare un servizio di spionaggio efficace, inflessibile e che obbedisse ciecamente agli ordini supremi del Sommo Pontefice: la Santa Alleanza. Il nome fu scelto personalmente dal papa, in onore dell'alleanza segreta tra Roma e la regina di Scozia, la cattolica Maria Stuarda.

Bibliografia[modifica]

  • Eric Frattini, Il labirinto d'acqua, traduzione di Addolorata De Micheli e Linda Barbieri, Tea, 2011. ISBN 9788850226054
  • Eric Frattini, L'Entità. La clamorosa scoperta del servizio segreto vaticano: intrighi, omicidi, complotti degli ultimi cinquecento anni, traduzione di Simona Noce, Fazi Editore, 2008. ISBN 9788881129355
  • Eric Frattini, Le spie del papa. Dal Cinquecento a oggi, venti vite di assassini e sicofanti al servizio di Dio, traduzione di Simona Noce, Ponte alle Grazie, 2009. ISBN 9788862200479

Altri progetti[modifica]