Erich Segal

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Erich Wolf Segal (1937 – 2010), scrittore e sceneggiatore statunitense.

  • Amore significa non dover dire mai mi dispiace. (citato in la Repubblica, 19 gennaio 2010)
  • Un uomo con un orologio sa che ore sono. Un uomo con due orologi non è mai sicuro.  Priva di fonte Priva di fonte

Love Story[modifica]

Incipit[modifica]

Che cosa si può dire di una ragazza morta a venticinque anni?
Che era bella. E simpatica. Che amava Mozart e Bach. E i Beatles. E me. Una volta che mi aveva messo specificamente nel mucchio con tutti quei tizi musicali, le chiesi l'ordine di preferenza, e lei rispose sorridendo: «Alfabetico.» Sul momento sorrisi anch'io. Ora però mi chiedo se nell'elenco io comparivo con il nome – nel qual caso sarei venuto dopo Mozart – oppure con il cognome, perché mi sarei trovato tra Bach e i Beatles. In ogni modo non venivo per primo, il che sarà idiota ma mi secca terribilmente, essendo cresciuto con l'idea che devo sempre essere il numero uno. Eredità di famiglia, capite?

Citazioni[modifica]

  • Ehi, Oliver, andiamo a vedere <Becket e il suo re> stasera?
    Sai che costa tre dollari?
    Che intendi dire?
    Intendo dire un dollaro e cinquanta cents per te e un dollaro e cinquanta cents per me.
    Questo significa sì o no?
    Né l'uno né l'altro. Significa solo tre dollari. (p. 81)
  • Non è così facile fabbricare un bambino.
    C'è da ridere se si pensa che gli uomini passano i primi anni della loro vita sessuale a preoccuparsi di non mettere incinte le donne per poi cambiare di colpo e diventare ossessionati dall'idea del concepimento. (p. 109)

Bibliografia[modifica]

  • Erich Segal, Love Story, traduzione di Maria Gallone, Aldo Garzanti Editore, 1971.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]