Frédéric Manns

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Frédéric Manns

Frédéric Manns (1942 – vivente), religioso, teologo e biblista cattolico francese.

Ecce homo[modifica]

  • Il linguaggio mirabile e unico delle parabole fondeva come per magia l'aneddoto, il precetto, la luce e la grazia in un'immagine che risultava al tempo stesso chiara alle anime semplici e indecifrabile agli spiriti contorti.
  • In quel mattino luminoso, il cielo della Galilea era magnifico. Era la primavera del Regno, che esplodeva attraverso i canti delle beatitudini.
  • La Scrittura è un nutrimento che va consumato subito, come il pane fresco e non come il pane raffermo degli esegeti o il cibo indigesto degli esperti della Legge, i quali pretendono che si mangi il cesto invece del pane.

[Frédéric Manns, Ecce Homo, traduzione di Gianluca Perrini, Lindau, gennaio 2011]

Altri progetti[modifica]