Freddy vs. Jason

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Freddy vs. Jason

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Freddy vs. Jason
Paese USA, Italia
Anno 2003
Genere horror
Regia Ronny Yu
Sceneggiatura Damian Shannon, Mark Swift
Attori

Freddy vs. Jason, film italo-statunitense del 2003 di Ronny Yu, con Robert Englund.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Figli miei, sin dall'inizio sono stati i bambini che mi hanno dato potere. "Lo Squartatore di Springwood", ecco come mi chiamavano. Il mio regno del terrore fu leggendario, dozzine di bambini sono caduti sotto le mie lame. Poi i genitori di Springwood mi vennero a cercare, e si fecero giustizia con le loro mani. Da vivo, ero stato un po' cattivo, ma quando mi uccisero, divenni molto, molto peggio. Ero colui che appariva negli incubi. I bambini avevano di nuovo paura di me, e la loro paura mi dava il potere di invadere i loro sogni, ed è stato allora che il divertimento è iniziato veramente. Fino a che, scoprirono un modo per dimenticarsi di me, per cancellarmi completamente! Essere morto non era un problema, ma essere dimenticato, quello sì, cazzo! Non posso tornare se nessuno si ricorda di me! Non posso tornare se nessuno ha paura di me! Ho dovuto cercare anche nei meandri dell'Inferno, ma alla fine ho trovato qualcuno, e questo qualcuno ravviverà il mio ricordo. Lascerò che sia lui ad uccidere, ma la gloria sarà mia. E quella paura sarà il mio biglietto di ritorno. (Freddy Krueger)
  • Sono stato lontano dai miei bambini troppo, troppo a lungo. (Freddy Krueger)
  • Non è il sonno che ci uccide, sono i sogni! (Lori)
  • Questi sono i miei bambini Jason, torna da dove sei venuto! (Freddy Krueger)
  • Hei Mark, non ti sei dimenticato di me vero? Ah allora è così? Vi siete tutti dimenticati! Ecco perché non avevate più paura! è per questo che avevo bisogno che Jason uccidesse per me! Per farvi ricordare! Ma adesso non vuole smettere, quella testa di cazzo di hockey! (Freddy a Mark)
  • [Rivolto a Jason] Benvenuto nel mio incubo. (Freddy Krueger)
  • Perché non muori?!? (Freddy Krueger a Jason)
  • Aahh... allora hai paura di quacosa dopo tutto. (Freddy Krueger a Jason)
  • [Rivolto a Lori] Benvenuta nel mio mondo puttana... Dovrei avvertirti principessa, la prima volta è sempre un pochino... sanguinolenta.
  • [Rivolto a Lori che aveva cercato di scappare] Credi di essere furba, eh puttana? (Freddy Krueger)
  • Freddy, va' all'inferno! (Lori)
  • [Rivolto a Lori] I tuoi occhi dicono no no... ma la mia bocca... dice sì sì! (Freddy Krueger)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Gibb: Sei stato tu ad uccidere Trey!?
    Freddy Krueger: No, è stato il ragazzone che mi fa le consegne. Non aver paura di lui. La sola cosa di cui aver paura è la paura... Stessa!
  • Will [inseguito da Jason]: Freeburg è ora di andare! Dobbiamo andare! Su andiamo, sbrigati!

Freeburg [senza scomporsi, posseduto da Freddy]: Lascia fare a me puttana!

  • Lori: Non andate ad aiutare quel bambino!?
    Sorvegliante: [Sta facendo sesso] Non vedi che abbiamo da fare!?
    Lori: Mi stai dicendo che non puoi venire?
    [Il Sorvegliante si trasforma in Freddy] Freddy Krueger: Non è colpa mia se questa puttana è così fredda! Ah ah ah ah!

Altri progetti[modifica]

Nightmare
Nightmare: dal profondo della notte · Nightmare II: La rivincita · Nightmare III: I guerrieri del sogno  · Nightmare IV: Il non risveglio · Nightmare V: Il mito · Nightmare VI: La fine
Nightmare nuovo incubo · Freddy vs. Jason