Gemelli DiVersi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Gemelli DiVersi

Gemelli Diversi, gruppo hip hop italiano formatosi a Milano nel 1997.

Gemelli Diversi[modifica]

1998.

  • Voglio spiegarmi | e adesso dammi solo un minuto per levarmi | questo sapore amaro dal palato | sapore di passato di un amore sciupato | di qulache cosa di perfetto che poi è cambiato. (da Un attimo ancora, n.º 3)
  • Con te vivevo un sogno ma ora sono sveglio. (da Un attimo ancora, n.º 3)
  • Siamo solo ai primi passi di una corsa senza meta. (da Ed è solo l'inizio, n.º 13)
  • Cercando di stare dove non è possibile | ammalarsi e poi scoprirsi inguaribile | come primo sintomo la cattiveria | non c'è malattia mortale più letale dell'invidia. (daInvidia, n.º 16)

4x4[modifica]

2000.

  • I ricordi sbiadiscono senza mai svanire, sono la luce che mi spinge a cercarti ancora. (da Anima gemella, n.º 8)
  • Poli opposti attratti da uno sguardo che brilla, in te vedevo sai l'unica conferma. (da Anima gemella, n.º 8)
  • Dove sarai. Magari dietro la luna sarai, come il sogno più nascosto che c'è, non lo vedi che io vivo di te. (da Anima gemella, n.º 8)

Fuego[modifica]

  • Sarà l'ebbrezza leggera che si respira questa sera, ma c'è un cuore che spera che pensa valga la pena di parlarti di ogni sua regina, per ogni signorina una rima... (da Tu No, n.º 3)
  • Ma tu no e in più dirai che non è da me che amo solo il sesso e il resto è inutile, e che non so cos'è che hai con te è diverso ridere, non è sesso ma amore con te... (da Tu No, n.º 3)
  • La prima volta di un sapore nuovo sulla la pelle, e quelle passeggiate e giornate, passate al mare d'estate, ricordo ancora nottate. (da Tu No, n.º 3)
  • In questa vita niente è dato per niente. (da Tu corri!, n.º 6)
  • Solo tu . . . sotto i fischi di tutti se quel tiro non va... niente... paura tu corri... (da Tu corri!, n.º 6)
  • Ecco perché fermarsi qui è troppo facile ormai, e dire basta così ti rendefragile sai, ora che quello che ha, non brilla più come oro, non pensa a farsidonne ipocrite, tu dentro non sei come loro, non è la grana che ti spinge, maè la voglia, di essere un nome inciso a fuoco nella storia. (da Tu corri!, n.º 6)
  • Fabbricanti di sogni, teneteli per voi, perché non ho bisogno di falsi eroi o dei ! Fabbricanti di sogni, non fatene per me amo solo quel che è vero e seguo a malapena i miei ! (da Falsi eroi, n.º 14)
  • Noi siamo quelli che non cresceranno mai | perché noi vogliamo cedere la nostra libertà (da Noi siamo quelli, n.º 15)

Reality Show[modifica]

Etichetta: BMG Ricordi, 2004.

  • Vivevo il mio futuro con la fantasia | poi ho scoperto che la musica | può fare più delle parole in un mondo in cui non si parla più. (da Il giro del mondo, n.º 1)
  • Lo chiamavano diverso | si sentiva perso | l'angelo custode l'ha trovato nelle cuffie che si è messo | ed ora è qui | sputa la vita in un microfono. (da Il giro del mondo, n.º 1)
  • L'avrai notato la realtà è ben diversa da quel mondo patinato che vedi in pubblicità. (da Reality show, n.º 2)
  • Lei sa che è importante parlare alla gente | e ama farla ridere | per lei non hanno senso nemici ed alleati. (da A Chiara piace vivere, n.º 3)
  • Sai che la guerra è ipocrisia | non conta un dove, un quando, un'etnia | e dare agli altri il poco che hai vuol dire amare. (da A Chiara piace vivere, n.º 3)
  • Vorrei baciarti, ma tu non lo sai | stanotte sei bella come non sei stata mai | resto qui ad osservati ma non mi vedrai. (da Splendida Bugiarda, n.º 6)
  • Tu protagonista dei miei sogni e dei miei guai | ma non mi manchi resti un rimpianto di gioventù. (da Splendida Bugiarda, n.º 6)
  • Quanto ho sbagliato Dio solo lo sa | ci sono cascato credendo alle tue verità | io ti ho dato tutto e poi quello che mi resta | sei tu in mezzo ad una festa | che celebra il gelo tra noi. (da Splendida Bugiarda, n.º 6)
  • Vorrei cancellare le bugie che tu mi hai detto | vorrei dimenticare | ma il male che tu mi hai fatto lascia cicatrici. (da Splendida Bugiarda, n.º 6)
  • Non mi dici una parola, ero il tuo passatempo quando ti sentivi sola. (da Splendida Bugiarda, n.º 6)
  • Ancora non me lo spiego come ogni volta mi mandi al tappeto | e prego solo che questo dolce soffrire grazie a te | non abbia termine mai. (da Il sorriso di una donna, n.º 8)
  • Quando tu ci sei | io non distoglierei mai | il mio sguardo cade dentro il tuo universo | dove io vivrei. (da Il sorriso di una donna, n.º 8)
  • Sai che brividi che dai | se sorridi mi fai toccare il cielo.'' (da Il sorriso di una donna, n.º 8)
  • Quando ti vedo animi ogni mio giorno | non posso farne a meno e non mi sbaglio | quando dico che il mio mondo ruota intorno a te. (da Il sorriso di una donna, n.º 8)
  • Tu non smettere mai di sognare anche se a volte incontrerai chi ti vorrà trascinare giù. (da Il Ragazzo della porta accanto, n.º 12)
  • Le emozioni non muoiono mai. (da Fotoricordo, n.º 14)
  • Siamo la gente quasi sempre al verde ma in sostanza basta collar la benza poi si parte e ci si arrangia portiamo un po' di volume diamo colore alla sera siam' fuori dal comune siamo gente che spera. (da Gente di periferia, n.º 19)

Boom![modifica]

Etichetta: BMG Ricordi, 2007.

  • Guardami dritto in fondo agli occhi | e vedrai cosa ho dentro | un uomo stanco di false illusioni e di parole al vento | cerco quel sentimento perso da troppo tempo. (da Cosa vuoi, n.º 3)
  • Voglio che solo tu sia | la donna che non ho mai avuto prima in vita mia | il motivo dell'allegria | l'inizio della magia | la fine della follia | la rima che arriva al cuore in ogni mia poesia. (da Cosa vuoi, n.º 3)
  • Non rinunciare mai | apri le ali e vai | non è l'ultima volta che cadrai, ma ti alzerai | vedrai la troverai e allora volerai. (da Icaro, n.º 7)
  • Ma io volerò una voce mi dice | farlo è possibile | non smettere di credere | per me vuol dire vivere. (da Icaro, n.º 7)
  • Il cielo è pieno di stelle e di certo | c'è una di quelle più belle | che splende solo per me. (da Icaro, n.º 7)
  • Tutti vogliono volare | ma in quanti sono disposti a rischiare di farsi male | cadere e ricominciare ? | Tanti si accontentano solo di camminare | ma tarpando le ali al cuore che cosa si vive a fare ? (da Icaro, n.º 7)

Non incluse negli album[modifica]

  • Non si sono accorti che è cambiato il modo di rappare quindi... [...] io non odio Fabri Fibra, ma che dite quale sfida, che volete che dica a uno che fuma e ha paura di dirlo alla tipa AH AH AH AH [...] qual è il tuo scopo, il rap lo fai per gioco oppure ci metti la vita [...] ricorda una moda non resta, crolla, [...] (Standing Ovation) (THG e Grido)
  • Io voglio trasmettere emozioni, scrivere canzoni, per chi là fuori è come me, dalla Valle D'Aosta alla Sicilia, voglio rendere orgogliosa mia madre e tutta la mia famiglia, continuando a ispirarmi. (Standing Ovation) (THG e Grido)

Altri progetti[modifica]