Gentilezza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla gentilezza.

  • Chi non si adatta alla gentilezza, per lo più paga il fio della propria superbia. (Fedro)
  • Gli atti di gentilezza pesano quanto tutti i comandamenti. (Talmud)
  • La gentilezza consiste spesso nel lasciar credere agli altri d' essersi lasciati prendere in trappola da loro. (Alphonse Karr)
  • La principale caratteristica della gentilezza disinteressata è di essere irriconoscibile, inconoscibile, invisibile, insospettabile, perché un beneficio che dica il suo nome non è mai disinteressato. (Amélie Nothomb)
  • «La quantità di gentilezza dispinibile è limitata, proprio come è limitata la quantità di luce», continuò George in tono misurato. «Ovunque ci troviamo, noi proiettiamo un'ombra su qualcosa, ed è inutile spostarsi continuamente da un posto all'altro per migliorare le cose, perché l'ombra ci viene dietro. Bisogna scegliere un posto dove non si fa danno, e rimanerci ben saldi, affrontando la luce del sole.» (Edward Morgan Forster)
  • Le persone che conoscono il dolore sono più disposte ad essere gentili con gli altri, e questo non è segno di debolezza. (Evangelion: 2.0 You Can (Not) Advance)
  • Nella vita nessuno di noi trova la gentilezza che dovrebbe. (Memorie di una geisha)
  • Solo le persone gentili sono veramente forti. (James Dean)
  • Tanto gentile e tanto onesta pare | la donna mia quand'ella altrui saluta, | ch'ogne lingua deven tremando muta, | e li occhi no l'ardiscon di guardare. (Dante Alighieri)
  • Un po' di gentilezza verso una persona vale più di un grande amore verso l'umanità intera. (Richard Dehmel)

Proverbi italiani[modifica]

  • Assai vale e poco costa, a mal parlar buona risposta.
  • Chi con i poveri è sgarbato, sarà sempre tribolato.
  • Chi di mal garbo suol donare, par che inviti a rifiutare.
  • Chi è più gentile, più s'arrende.
  • Chi piacer fa, piacer riceve.
  • Dare che non dolga, dire che non dispiaccia.
  • Dolce parlar fa gentilezza.
  • È più caro un "no" grazioso, che un "si" dispettoso.
  • Fare il servizio con buon garbo è lo stesso che farlo doppio.
  • Gentilezza passa bellezza.
  • Il buon cuore e il buon viso compensano la scarsezza delle vivande.
  • La bella e buona maniera fa cambiar l'inverno in primavera.
  • La beltà senza la grazia è un amo senza esca.
  • La gentilezza corre per prima al perdono.
  • La gentilezza è una bella veste.
  • La gentilezza partorisce amore.
  • Lega più un'attenzione che cento catene.
  • Per un brutto viso si perde una buona compagnia.
  • Povertà non guasta gentilezza.
  • Ricchezza non fa gentilezza.
  • Una gentilezza ne vuole un'altra.

Proverbi toscani[modifica]

  • Gentilezza corre la prima al perdono.
  • Onestà e gentilezza sopravanza ogni bellezza.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]