Gianna Nannini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Gianna Nannini

Gianna Nannini (1956 – vivente), cantautrice italiana.

Citazioni di Gianna Nannini[modifica]

  • Diciamo che non ho una preferenza precisa in campo sessuale. Quando si trova la persona giusta non è importante se è un uomo o una donna. Non mi piace definirmi bisessuale. Mi sembra di escludere un sacco di gente, hai capito? Magari i trans… Non mi sento bisessuale, mi sento polisessuale (da Corriere Magazine)
  • Io sono una inguaribile libertaria. Non trovo interessanti alcune cose come la formazione di una famiglia. Se i gay vogliono farlo, va bene. A me non interessa perpetuare altrove il ruolo della famiglia, origine già di molti problemi. Sono contraria al matrimonio. Trovo prioritarie altre lotte di libertà. (citato in Luzzatto Fegiz Mario, Gianna Nannini: «Sono bisessuale», Corriere della sera, 26 giugno 2002)
  • Mi sento una furia del firmamento su un cavallo senza sella. (da Io, Rizzoli, 2006)
  • Nessuno vuole stare con me perché io sono innamorata del rock'n'roll. Io sono una suora. È inutile chiedermi con chi vado a letto. Ho una forte sessualità ma la sfogo nella musica. Il mio sogno è godere sul palco. (da Corriere Magazine)
  • Odio il concetto di dualismo, anche politico, che va da di moda in questi ultimi tempi. Detesto lo scontro, il becerare continuo dei potenti, le categorie in cui siamo costantemente incasellati. Il cuore, quando riflette sul giusto o sbagliato, è semplicemente un'arma da fottere! Quell'organo, infatti, dovrebbe badare solo ai sentimenti intensi. (dall'intervista ad Alice Musica del 31 gennaio 2006)
  • Omosessuale? Domande razziste. Ma non si può essere liberi? Io mi sento al cento per cento sia uomo che donna. (da Anna, n. 9, 6 marzo 2008)
  • [La sessualità] Per me è come il cibo e va vissuta naturalmente. Essere liberi significa non escludere uno dei due sessi. Non sono omosessuale. Non sono neanche bisessuale, che è una etichetta stupida che mi attribuiscono di frequente. Ho avuto esperienze sia con i maschi che con le femmine. E alla fine ho centrato il mio corpo e ho capito chi sono veramente. (da TgCom)

Citazioni tratte da canzoni[modifica]

California[modifica]

Etichetta: Ricordi, 1979, prodotto da Michelangelo Romano.

  • Lei, solo lei | gli occhi suoi come stelle sulle strade mi portavano a viaggiare | viaggiavo ed ero vento, sconfinavo le pareti | nel silenzio ero notte sul suo seno | e sfuggivano le mani senza più paura... (da Lei)
  • E stare insieme soltanto un poco è stata libertà | si incontra per un giorno gente come noi... (da Goodbye my heart)
  • Siamo noi la California | siamo noi la libertà | pugni chiusi nelle tasche | sangue, fragole e realtà | siamo noi la California | siamo noi la libertà | siamo noi che lo guardiamo e ci sembra ancora cielo. (da California)
  • Per oggi sto con me e mi basto, nessuno mi vede | e allora accarezzo la mia solitudine | ed ognuno ha il suo corpo a cui sa cosa chiedere | fammi sognare, lei si morde la bocca e si sente l'America | fammi volare, lui allunga la mano e si tocca l'America | fammi l'amore | forte sempre più forte come fosse l'America... (da America)
  • Dall'odore dei campi al risveglio della terra | il vento è una carezza nel respiro | è come il primo sogno di chi ha smesso di soffrire | e finalmente in pace può impazzire. (da Io e Bobby McGee, traduzione della celebre Me and Bobby McGee)

G.N.[modifica]

Etichetta: Ricordi, 1981, prodotto da Roberto Cacciapaglia.

  • Corri non c'è più tempo | non cercare di capire | vieni a vivere un secondo, vieni ragazzo dai... | ora non dire "è tardi" | e non mi dire "ma" mentre ti spoglio e siamo dentro a un bar, vieni ragazzo dai... | scivola sulla mia pelle | scivola sui tuoi pensieri | lasciati viaggiare dai, vieni ragazzo dai... fammi prendere la luna... (da Vieni ragazzo)
  • È come un treno che si ferma a caso e qualcuno sai che scenderà | come fare un sogno ad occhi aperti nei ricordi | e questo stare nella merda bene quasi quasi sembra libertà | ma questa sera è un'altra sera... (da Come un treno)

Latin Lover[modifica]

Etichetta: Ricordi, 1982, prodotto da Conny Plank.

  • Basterà chiamarlo amore anche se mi muovo male | basterà lasciarlo fare e seguirlo piano piano respirare | tu mi parli, così sei distante, dai non fare più il poeta | non c'è tempo, non creare stati d'animo stasera... (da Amore amore)
  • Tu che fai l'amore selvaggio | trovi sempre un passaggio per andare più in là | viaggi con quell'aria precaria | sembri quasi un poeta dentro ai tuoi boulevard | tu ragazzo dell'Europa, tu non pianti mai bandiera... (da Ragazzo dell'Europa)
  • Stai | con le tue foto stai | con i tuoi trucchi stai | sull'orlo della notte. | Stai | coi tuoi disegni stai | con le tue storie storte | sull'orlo della notte. (da Latin Lover)
  • E marciapiedi, piedipiatti | marciapiedi, piedipiatti | marciapiedi, piedipiatti | marciapiedi, piedipiatti | marciapiedi, piedipiatti | marciapiedi, piedipiatti | marciapiedi. (da Fumetto)
  • Ma come sono stati bravi a prenderlo di giorno | sul marciapiede Ovest della stazione Nord | l'han preso per la faccia gli han detto di parlare | gli han fatto dire tutto, tutto quello che volevano. (da Fumetto)

Puzzle[modifica]

Etichetta: Ricordi, 1984, prodotto da Conny Plank.

  • Questo amore è una camera a gas | è un palazzo che brucia in città | questo amore è una lama sottile | è una scena al rallentatore | questo amore è una bomba all'hotel | questo amore è una finta sul ring | è una fiamma che esplode nel cielo | questo amore è un gelato al veleno. (da Fotoromanza)
  • E la mia mamma è marocchina... è africana... è Radio Tokio... è Bratislava... è un Pastamatic... è un frigobar... non ballare con lei quando viene la notte. (da Ballami)
  • Baciami piano per favore | come se fosse vero amore. (da Bla bla)

Profumo[modifica]

Etichetta: Ricordi, 1986, prodotto da Conny Plank.

  • Mi sconvolge l'emozione e non so perché oltre il bacio della folla vedo solo te | mentre corro nel tuo sguardo sotto la città | più non voglio e più mi arrendo, chi mi salverà? (da Bello e impossibile)
  • Voglio il tuo profumo | dammi tutto il tuo sapore | no ti prego, non ti asciugare | se nella notte hai ancora un brivido animale... (da Profumo)
  • Io ti porterò nei segreti del mare | ti abbandonerò | e ancora vincerai | e ti incontrerò dove è più caldo il sole | io ti prenderò | tu mi obbligherai come una schiava... (da Come una schiava)
  • Sotto il cielo delle fabbriche il cielo sbatte a vuoto | eppure sembra tutto come un gioco | e restare nella nebbia a toccarci fino in fondo | cercando di fermare questo sogno... (da Quale amore)

Malafemmina[modifica]

Etichetta: Polydor, 1988, prodotto da Alan Moulder, Gianna Nannini.

  • A quale piega dei miei jeans | a quale bacio hai detto si? | Nella tua bocca, in un angolo | è la che mi sveglierò. (da Voglio fare l'amore)
  • Ma tu non parli di domani | spendi le notti con la tua band | e poi mi lasci appesa a un bacio | fino al prossimo weekend. (da Un ragazzo come te)
  • Un ragazzo come te | ahiahi | che gli farei. (da Un ragazzo come te)
  • Ultime carezze dalla RAI | preservatevi la vita, ok? (da Revolution)
  • Quando giri per la città | è difficile incontrarla. (da Donne in amore)
  • E mia nonna è una quercia e va | si erge nella tempesta | Nei momenti di guerra stira | senza lacrime oscure | sopra i campi di grano | le sottane in sù | fanno odore di mare | nelle navi degli inverni da passare. (da Donne in amore)

Scandalo[modifica]

Etichetta: (sconosciuta), 1990, prodotto da Dave M. Allen.

  • Sei più bella nuda e senza fiato, lecca lecca il gelato | voglio uno scandalo, voglio uno scandalo | l'ultimo scandalo | in prima pagina io e te | e tutti i figli tuoi... (da Scandalo)
  • Tu che ne sai di una donna senza fede | a quale storia attingerai, confiderai le tue scommesse | sul cuore mio | ma dove vai a spalancare le città | se non parli con me, dei giochi tuoi, domani... (da Sorridi)
  • Combinazione del cielo in città | cadono gli altri, combino disastri | con questo cuore corsaro che va | come un'amante pirata. (da Due ragazze in me)
  • Quanti baci ho dato che non riconosco più | ridi, quel bacio forte li butta tutti giù | e vedo la neve vicino al buio... (da Una luce)

X forza e X amore[modifica]

Etichetta: Universal, 1993.

  • Ciao Amore, se ti lascio non andare via | stringiti al mio cuore in volo | io ti adoro, voglio portare i frutti del perdono | per quei nostri spiriti vigili da sempre | e poi sirene, sirene e lampi | le luci in faccia in mezzo al traffico ... (da Io senza te)
  • Sulla tua lingua cibo d'amore | e mi dai sete, vento e inferno nelle vene | te lo voglio far sapere dov'è il tesoro di questa nave | te lo voglio far sognare il mio tesoro | tra il collo e il cielo, nudi solo in questo bacio vero... (da Oh marinaio)
  • Tu sei ninna sei la nanna | sulla carta velina | fai la ninna fai la nanna | che hai già l'anima in vetrina | ninna nanna ninna o | questo figlio a chi lo do. (da Ninna nanna, n.° 11)

Dispetto[modifica]

Etichetta: Universal, 1995, prodotto da Gianna Nannini e Dave M. Allen.

  • Bella sarò con te, stella guerriera | luciderò la spada e l'armatura | furia dei mari, splendida sirena | ti spaccherò di baci a luna piena. (da Bellatrix)
  • Molti mari e fiumi attraverserò | dentro la tua terra mi ritroverai | turbini e tempeste io cavalcherò | volerò tra i fulmini per averti | Meravigliosa creatura sei sola al mondo | meravigliosa paura di averti accanto | occhi di sole mi bruciano in mezzo al cuore | amo la vita meravigliosa... (da Meravigliosa creatura)
  • Con te, che ormai mi si trafigge il cuore | strisciando e poi volando e rotolando via | io non intendo voce che non sia la tua | un vento di primavera si è spento | io brucio e muoio ma non mi pento. (da Con te)

Bomboloni[modifica]

Etichetta: Polydor, 1996, prodotto da Gianna Nannini.

  • E negli occhi e nel tempo, rimani come sei | come non sei e come ti vorrei | perché ogni volta che canto ancora un sogno mi invade | e torna quella breve estate | e c'è mondo a modo mio | non hai vinto tu, non ho vinto io | e una luna si tinge di perdono | un altro amore va via, la notte scivola, è mia | mentre corro sui colli bagno le mie ciglia | un altro amore va via, il mio cuore è in balia | lo lascio al vento in mille pezzi | e m'anima. (da M'anima)

Cuore[modifica]

Etichetta: Polydor, 1998, prodotto da Fabrizio Barbacci.

  • Mi butterei da quella stella spenta di malinconia, in questa urgenza di vivere e furia di sentire... so di esistere. (da Notti senza cuore)
  • Da principio era la neve | non è stata colpa mia | siamo andati in culo al mondo ma ci sei finito dentro | e per noi ho deciso io | che ho voluto questo addio | e ti amo da lontano | in un giorno disumano. (da Un giorno disumano)
  • Chiudi gli occhi, vedi | quelli siamo noi | nei cieli in fuga all'orizzonte noi | quelli maledetti con i sogni in gola | quelli che vivranno per una volta sola... (da Come sei)
  • Guarda lassù che stella | bella da guardare | ti bruceresti amore e si dovrebbe andare a fare un bagno al mare | perché di notte morde e non va via la mia, la tua, malinconia... (da Stellicidio)
  • Sarà che ho sempre fatto come voglio | e quante volte sbaglio ma lo rifarei | sarà che a casa non resisto un giorno | e appena posso scappo e vado via da te | anche perché è sempre la stessa storia | allora sto meglio sola | stare al mio fianco è una tua fatica | non trovo l'uomo della mia vita... (da Sola)
  • Quando sarà domani scenderai dal freddo senza fine figlio del buio | non sono ancora pronta, ti canterò una dolce nenia turca, rock and roll... (da Io ci sarò (Settimo sigillo))

Aria[modifica]

Etichetta: Polydor, 2002, prodotto da Gianna Nannini e Armand Wolker.

  • E riuscirò sempre a fuggire dentro colori da scoprire... (da Aria)
  • Libertà fiammanti per noi prigionieri | figli di un odio bellissimo | bombe contro il cielo | per incoronare religiosi inferni romantici... (da Uomini a metà)
  • Ho scelto di esibire le mie diversità | come Pippi Calzelunghe leggendaria e unica | autentica emozione la mia vanità | lucidata a nuovo forse esploderà... (da Volo)
  • Non vorrei sentirmi un grido senza voce | ma se non ci sei non ha specchio il mio dolore. (da Crimine d'amore)
  • Ti traccerò nell'aria di questa nuova era | dormendo senza sonno anch'io cadrò dal mondo | e ti terrò negli occhi | ti cercherò nel vento | ti porterò nel petto, inciso dentro... (da Nuova Era)
  • Quando saprai l'arte di chi dimentica, imparerai a non ferirti mai. (da Immortale)

Grazie[modifica]

Etichetta: Polydor, 2006, prodotto da Gianna Nannini e Wil Malone.

  • Sei nell'anima | e lì ti lascio per sempre, | sei in ogni parte di me | ti sento scendere tra respiro e battito.. (da Sei nell'anima)
  • Non ci insegneranno mai l'amore i potenti, e la carità le croci rosse sulle rovine... (da Alla fine)
  • L'amore è bello solo se lo fai con me | allora che ti meravigli? | Come l'estate piena di luce tornerà la nostra storia | ora e per sempre senza grida, come un bacio | come la pioggia il sentimento spegnerà la nostra rabbia | solo una goccia sopra il viso, poi ancora il sole... (da Io)
  • Lasciami il tuo silenzio | spegni la voce | le luci accese | grazie... (da Grazie)
  • Finisce a morsi così l'amore | pietra in polvere | fiamma in cenere | basteranno le carezze | le mie mani forti e libere a scaldarti? | Dentro i pozzi sopra i tetti | scavalcare e ovunque scendere | cercarti | fuori tra le ombre... (da Le carezze)
  • Possiamo sempre scegliere | possiamo sempre farci suore | possiamo sempre far l'amore come comanda dio... (da Possiamo sempre)

Giannabest[modifica]

Etichetta: Universal, 2008, prodotto da Gianna Nannini e Wil Malone.

  • Angelo mio saltiamo | in fondo al buio andiamo | cadendo giù per sempre liberi | amore mio ti amo | spaccami il cuore piano | portami ovunque senza andare via, basterà... | abbracciami, niente ci può sciogliere | ancora i tuoi sospiri, le notti a ridere... (da Suicidio d'amore)
  • Sei entrato senza far rumore | hai preso tutte le parole | ed hai sprecato ogni mia forza | una rincorsa per le scale | un'altra strada da sbagliare | non ho mai fatto penitenza | bastavi tu, pazienza. (da Pazienza)

Giannadream – Solo i sogni sono veri[modifica]

Etichetta: Sony Music, 2009, prodotto da Gianna Nannini e Wil Malone.

  • Letti freddi, pugni schiaffi, | muri appesi ai crocefissi. (da Attimo, n.° 1)

Io e te[modifica]

Etichetta: Sony Music, 2011, prodotto da Gianna Nannini e Will Malone.

  • Amor che nulla hai dato al mondo | quando il tuo sguardo arriverà | sarà il dolore di un crescendo | sarà come vedersi dentro | Quando quest'alba esploderà | sarà la fine di ogni stella | sarà come cadere a terra. (da Ogni tanto n.º 1)
  • Ogni tanto penso a te | sposti tutti i miei confini | Amor che bello darti al mondo | Amor che bello darsi al mondo | Quando quest'alba esploderà | Vivrò nel fuoco di una stella | per lasciare con te la terra. (da Ogni tanto n.º 2)
  • io vivrò con te | guardandoti esistere e nel sole rinascere | io lo so che siamo fragili | e con gli occhi degli angeli | ci guardiamo resistere. | Io vedo un mondo migliore | si girano le nuvole | abbi cura di splendere. (da Ti voglio tanto bene)
  • Guardo intorno a me | fino agli occhi tuoi | pensarti è come essere con te | tra vertigini e dispiaceri | per raggiungerti cado giù | I wanna die 4 you, | I wanna die 4 you | non mi lasciare più. (da I wanna die 4 U)
  • Dimentica | lascia che sia facile | Dimentica | soffia sulla cenere | sei musica | ovunque andrai | e il buio che sembra eterno | non ci spaventerà. (da Dimentica n.º 1)
  • Dimentica | c'è l'alba tra le nuvole | l'abitudine di me e di te | è un'ombra sai | per noi che abbiamo scritto e cancellato tutto | e abbiamo fatto ogni salita senza chiedere perché | Dimentica. (da Dimentica n.º 2)
  • C'è un emozione che hai lasciato qui | e una canzone ritorna a prendermi | è così bello il tuo sorriso è così bello il tuo respiro | e li difenderò, | perché | non rimani sempre con me? | eterno Io e te. (da Perché n.º 1)
  • la bellezza della passione, | la mia bocca che fa il tuo nome | forse ho buttato via la chiave | io da te non esco più! (da Perché n.º 2)
  • Perfetto | andiamo pure a letto | niente è più bello al mondo | che qui scomparirà nel buio | Perfetto | che meraviglia adesso | anche ogni tuo difetto | ora scomparirà nel buio. (da Perfetto)
  • Perditi con me nel cielo | in ogni passo al buio ci sarò | Perditi con me davvero | e in faccia al cuore tuo mi arrenderò... | Siamo gli esploratori dell'oscurità, | siamo sbagliati per l'umanità.... (da Rock 2)
  • Amo e non m'importa niente | guarda non ce la faccio più | Tremo come una deficiente | stretta da un mondo piccolo piccolo | M'ami o non m'ami | M'ami o non m'ami | e se non m'ami io t'amerò. (da Mi ami n.º 1)
  • Quando la vita viene nel cuore vede la luce di chi fa' l'amore | quando l'amore ti mangia il cuore | ama la vita che tanto prima o poi si muore ... (da Mi ami n.º 2)
  • Sarai Dolce come non lo sai | ma poi | quando prendi e te ne vai | L'amore | che ti guarda ride | di noi Sempre in lotta come mai | perché il nostro mondo | non è qui | Quel fiore nato in mezzo | al mare | Siamo io e te io e te. (da Io e te)
  • C'e quasi I'alba ormai | il mondo non lo sa | sembra notte qui. | Sparo al sole guardami | sparo e poi cadrà | sparo al mondo che non sa quanto e none qui | Sparo ai sogni | Sparo in bocca | al sole che cadrà | sparo al buio | sparo agli occhi | del cuore che non sa | Vedrai, Saprai | Cos'è rimasto in me | Cadrò | Così | Dentro al sonno. (da Com'era)
  • Tu sei la mia vita in gioco ! tutto il resto conta poco | il cuore è un figlio | che non ha paura di chi siamo | non importa se hai tradito | quello che eravamo noi | chi è deluso ora io o te o te. (da Scusa)
  • il giorno arriva e ci sei tu in questa notte | divento sole io con te | si scioglie il cielo e noi | ora è la volta | che mi hai sconvolta | un'altra volta sì | ora è la volta ancora una volta | mi hai capovolta splash | dammi la vita | tutta la vita. (da Buonviaggio)

Inno[modifica]

Etichetta: Sony Music, 2013, prodotto da Gianna Nannini e Wil Malone.

  • L'hai scritto quando non c'ero "dove finisci tu comincio io" (da "Indimenticabile")
  • "Diversi posti e persone, ma non c'è mai nessuno come te..Indimenticabile è la nostra verità, ogni giorno è l'ultimo, pochi secondi nell'eternità..nel mio universo non ti ho mai perso..." (da "Indimenticabile")
  • "Vedi come è facile perdere il cielo con l'eternità" (da"Indimenticabile")
  • "Il tuo cuore contro il mio porta i segni dei dolori insieme a te, e la vita insieme a te, che sembra splendida com'è" (da "Nostrastoria")
  • "Ne ho viste già di storie io, che sfidano gli eventi e il mondo intero..ma il nostro incontro da grande record segna un'epoca" (da "Nostrastoria")
  • "Il tuo sguardo contro il mio, mi racconta la tua storia che però, diventa anche la mia" (da "Nostrastoria")
  • "Sei l'amore di un secondo, i sorrisi di una vita, gioco con la memoria e alla fine dei conti chi conta negli anni sei tu e solo tu" (da "Nostrastoria")
  • "Oh Danny, oh Danny col cuore ti schianti davanti a un'emozione..si tira a campare" (da "Danny")
  • "Sei vivo in quel bagliore di luce andata via, che nel silenzio è tutto quel che resta del tuo furore" (da "Danny")
  • "E si muore se non ami più... Oh Danny Oh Danny Oh Danny Oh Danny questo amore me lo hai insegnato tu" (da "Danny")
  • "Ma non c'è caduta, siamo sempre in volo" (da "Ninna Nein")
  • "Sei sempre stata grande e tutto sembra nuovo cammino insieme a te, nello stesso fuoco... Si sempre stata grande e ho tutto da imparare, se penso che ci sei, non vorrei morire" (da "Ninna Nein")
  • "Sarà per sempre amore quello che avrai da me, ricorda che a nessuno ho dato come a te" (da "Ninna Nein")
  • "Siamo in viaggio senza andare, mi fai bene mi fai male, dimmi solo dove sei, per la vita che ci resta ti vorrei...." (da "In the rain")
  • "E la vita ci avvelena, sei con me sei con me sei con me ancora" (da "In the rain")
  • "Non si vince senza perdersi" (da "Scegli me")
  • "Se non sai come è bello impazzire, scegli me, scegli me... se lo sai e non riesci a dormire scegli me, scegli me" (da "Scegli me")
  • "Che bello è vivere, se vivere è con te" (da "Inno")
  • "Mi ricordo di te, sorso d'acqua tra le dita se ti stringo vai via, pioggia o lacrima tornerai, so che tornerai" (da "Inno")
  • "E non è stato semplice vivere per te, e asciugarmi gli occhi alle tue lacrime" (da "La fine del mondo")
  • "La fine del mondo sei tu che te ne vai, alla fine di un giorno che non finisce mai... e abbassa quel sorriso amore dimmi non ti lascio più la fine del mondo sei già tu"

(da "La fine del mondo")

  • "Dio come sei bello se ti guardo da lontano mentre scivolando te ne vai dalla mia mano... ah com'era bello il mondo" (da "Dimmelo chi sei")
  • "E forse il paradiso c'è" (da "Dimmelo chi sei")
  • "Provo a farlo ancora mando tutto all'aria, provo col silenzio e si vedrà se sei vivo ancora, se sto meglio sola, se c'è ancora senso" (da "Lasciami stare")
  • "L'amore, lascialo stare" (da "Lasciami stare")
  • "Nelle braccia tue mi nascondo al mio dolore, che non sa arrendersi a uno sbaglio " (da "Lasciami stare")
  • "Io ti aspetto dentro mentre piango e penso io per te ci sarò sempre sai" (da "Lasciami stare")
  • "Tutti noi siamo fragili, è per questo che ci amiamo" (da "Tornerai")
  • "Tornerai, perdersi non è possibile, noi siamo un fiume di nuvole dove nuotano i sogni" (da "Tornerai")
  • "Tu mi hai insegnato a sorridere" (da "Tornerai")
  • "Vita mia, stringimi forte per vivere, è un tuffo in mezzo alle lacrime questa storia che parla di noi" (da "Tornerai")
  • "Tornerai, e sarà un giorno bellissimo, un paradiso acrobatico il nostro abbraccio sul mondo" (da "Tornerai")
  • "Ma che magnifica stravaganza dimenticare insieme i tempi brutti in un allegro finale: felici tutti" (da "Sex drugs and beneficienza")
  • "No no no non ci sto siamo sempre stati in crisi, no no no non ci sto, meglio pochi ma felici" (da "Sex drugs and beneficienza")
  • "E non finisce mai la speranza, è un'occasione di felicità" (da "Sex drugs and beneficienza")
  • "La tua vita è una partenza" (da "In camera mia")
  • "Siamo ciechi io e te quando si tratta dell'amore" (da "In camera mia")
  • "I baci non dati me li ricordo tutti" (da "In camera mia")
  • "Non si diventa bambini subito: ci vuole tutta la vita" (da "In camera mia")
  • "Guardami negli occhi e ti vedrai" (da "Baciami qui")
  • "Siamo neve e fuoco, siamo quel che siamo, stai di qua, stai di là, con chi? Baciami qui" (da "Baciami qui")
  • "Parlano di niente sembra verità" (da "Baciami qui")
  • "Salta per aria, brucia per amore, vivi per aria" (da "Baciami qui")

Citazioni su Gianna Nannini[modifica]

  • Nessuno, tranne la Nannini, scrive più testi interessanti. (Fabri Fibra)

Note[modifica]


Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]