Gina Algranati

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Gina Algranati (1886 – 1963), scrittrice e storica italiana.

  • Che cosa sono i vermi? Victor Hugo li chiamò più semplicemente i miserabili. Sono gli infelici pericolosi delle grandi città infelici, dunque, pericolosi perché sono ribelli a quelle leggi sociali dalle quali vedono essi, nella loro logica, venir fuori la miseria loro: pericolosi, perché cercano il benessere che non hanno, coi mezzi che le leggi, costituite a tutela dell'individuo nelle condizioni migliori, riprovano e condannano. Questi sono, che pullulano negli intimi strati della vita sociale, e che il Mastriani considera come un prodotto inevitabile della presente organizzazione sociale; come esseri che meritano insieme disprezzo e compassione. (da Un romanziere popolare a Napoli, ed. Silvio Morano, Napoli 1914; citato in appendice a Francesco Mastriani, I vermi, Vol. II, a cura di Luca Torre, Luca Torre, Napoli 1994)