Gino Cervi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Gino Cervi (1901 – 1974), attore italiano.

Citazioni su Gino Cervi[modifica]

  • Figlio di un illustre critico teatrale, che non vede di buon occhio la sua propensione per lo spettacolo. E infatti finché lui sarà in vita il giovane Gino si guarderà bene dal recitare. Ma dopo la morte del padre, eccolo subito affrontare il palcoscenico in compagnie prestigiose. (Massimo Scaglione)
  • Quest'ultimo film [Quattro passi fra le nuvole] conferma la versatilità di Cervi a far vivere gli eroi della storia ma anche a rendere la quotidianità di personaggi umani e dimessi. In questo senso, sarà un regista come Mario Camerini a valorizzare [...] la naturalezza e la misura di Gino Cervi. (Massimo Scaglione)
  • [Sull'interpretazione di Renzo ne I promessi sposi di Camerini] Malgrado l'età non più verdissima [...] Gino Cervi riesce a rendere credibile il personaggio del giovane innamorato vittima dei soprusi dei potenti e sarà proprio la partecipazione a questo film a renderlo l'attore tra i più popolari del momento. (Massimo Scaglione)
  • Le finezze cinematografiche di Cervi non si contano. [...] Potendo dunque contare su una versatilità rimarchevole, Cervi affronta ogni genere di film, dalle commedie [...] al dramma borghese [...] alla rievocazione storica [...] al patetismo. Ma dove Cervi nella maturità eccelle è il dramma borghese. (Massimo Scaglione)

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]