Giuseppe (padre putativo di Gesù)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
statua di San Giuseppe dello scultore Franz Tavella nella chiesa di San Giuseppe, Campodazzo (Provincia di Bolzano)

San Giuseppe, padre putativo di Gesù.

Citazioni su San Giuseppe[modifica]

  • Giuseppe [nella nascita di Gesù] è presente per nascondere il mistero, per custodire gelosamente il segreto del Padre. (Marie-Dominique Philippe)
  • San Giuseppe è la più bella figura d'uomo concepibile e che il cristianesimo ha realizzato. [...] San Giuseppe ha vissuto come tutti: non c'è una parola sua, non c'è niente, niente: più povera di così una figura non può essere. (Luigi Giussani)
  • San Giuseppe. È un gigante del silenzio e la sua grandezza incommensurabile è proprio questo silenzio. (Maurice Zundel)

Nuovo Testamento[modifica]

  • Genealogia di Gesù Cristo, figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares da Tamar, [.....], Obed generò Iesse, Iesse generò Davide, Davide generò Salomone da quella che era stata la moglie di Uria, Salomone generò Roboamo, [.....], Mattan generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo. (Mt 1, 1 – 16)
  • Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, che era giusto e non voleva ripudiarla, decise di licenziarla in segreto. Mentre però pensava a queste cose, ecco che gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa, perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo. Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati». [...] Destatosi dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore e prese con sé la sua sposa, la quale, senza che egli la conoscesse, partorì un figlio, che egli chiamò Gesù. (Mt 1, 18 – 25)
  • Essi [i tre Magi] erano appena partiti quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e disse: «Alzati, prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto, e resta là finché non ti avvertirò, perché Erode sta cercando il bambino per ucciderlo». Giuseppe, destatosi, prese con sé il bambino e sua madre nella notte e fuggì in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode. (Mt 2, 13 – 15)
  • Nel sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea chiamata Nazaret, a una vergine promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei disse: «Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te.» (Lc 1, 26 – 28)
  • Gesù quando incominciò il suo ministero aveva circa trent'anni ed era figlio, come si credeva, di Giuseppe, figlio di Eli, figlio di Mattat, figlio di Levi, [....], figlio di Natam, figlio di Davide, figlio di Iesse, [....], figlio di Giuda, figlio di Giacobbe, figlio di Isacco, figlio di Abramo, [...], figlio di Noè, figlio di Lamech, figlio di Matusalemme, figlio di Enoch, [.....], figlio di Set, figlio di Adamo, figlio di Dio. (Lc 3, 23 – 38)
  • Tutti gli [a Gesù] rendevano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è il figlio di Giuseppe?» (Lc 4, 22)
  • Filippo incontrò Natanaele e gli disse: «Abbiamo trovato colui del quale hanno scritto Mosè nella Legge e i Profeti, Gesù, figlio di Giuseppe di Nazaret» (Gv 1, 45)
  • Intanto i Giudei mormoravano di lui [Gesù] perché aveva detto: «Io sono il pane disceso dal cielo». E dicevano: «Costui non è forse Gesù, il figlio di Giuseppe? Di lui conosciamo il padre e la madre. Come può dunque dire: Sono disceso dal cielo?» (Gv 6, 41 – 42)

Modi di dire napoletani[modifica]

  • Nun sfruculià 'a mazzarella 'e San Giuseppe.
Non provocare.
  • San Giuseppe 'nce passaie 'a chianozza.
San Giuseppe ci ha passato la pialla.
Dicesi di donna con poco seno.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]