Giuseppe Berneri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Al 2014, le opere di un autore italiano morto prima del 1944 sono di pubblico dominio in Italia PD

Giuseppe Berneri (1637 – 1701), poeta e commediografo italiano.

Incipit de Il Meo Patacca, ovvero Roma in feste ne i trionfi di Vienna[modifica]

Del più bravo tra i Sgherri Romaneschi,
Che più d'ogn'altro mentovà se fava,
De sentì raccontà non vi rincreschi
Quel gran valor, per cui scialante annava
Solo, perché in natali birbanteschi
Mostrava un genio nobile mostrava,
E gran machine havè in tel cocuzzólo,
Le sue grolie cantà me va a fasciolo.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]