Good Morning, Vietnam

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Good Morning, Vietnam

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Good Morning, Vietnam
Lingua originale inglese
Paese Usa
Anno 1987
Genere Commedia, drammatico, guerra
Regia Barry Levinson
Sceneggiatura Mitch Markowitz
Produttore , Mark Johnson, morra
Interpreti e personaggi

Good Morning, Vietnam, film statunitense del 1987 con Robin Williams, regia di Barry Levinson.

Tagline
L'uomo sbagliato, nel posto sbagliato, al momento giusto.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Mantovani? Ma Mantovani si suona agli insonni che non rispondono più alla morfina. (Adrian Cronauer) [Ascoltando la musica trasmessa dalla AFRS]
  • Guarda, io l'ho sentito alla radio di Creta e ti garantisco che è un genio. Quasi me la facevo sotto dalle risate, io; e la truppa va matta per lui. (Generale Taylor) [Parlando di Cronauer]
  • Ma se solo l'ombra del tuo culo peserà 10 chili! (Generale Taylor) [Rivolto a Garlick]
  • Sapete non morireste mica se mi salutaste, una volta ogni tanto. (Tenente Hauk)
  • Col tempo, cerca di farti dimenticare: stammi lontano e non avrai problemi. Ma se mi crei delle rogne, giuro che ti pentirai di non essere morto appena nato. (Sergente Maggiore Dickerson) [Rivolto a Cronauer]
  • Tu qui non ci duri bello. (Sergente Maggiore Dickerson) [Rivolto a Cronauer]
  • No cazzo, è carnevale a Rio e io sono il re del samba. (Adrian Cronauer) [Dopo essere stato svegliato da Garlick]
  • Quello a Marty Lee Drawitz. È fissato con l'igiene. Si fa spedire i prodotti per l'igiene personale dal Wisconsin. È anche il suo compagno di stanza quindi cominci pure a pensare al suicidio. (Edward Garlick)
  • Goooood Morning Vietnaaaaam! Ehi, non è una prova questa, questo è rock-n-roll! (Adrian Cronauer) [L'apertura del suo spazio radiofonico]
  • Sono le sei antimeridiane! Ma che diavolo vorrà dire quest'anti... anticristo, come è presto! (Adrian Cronauer) [Alla radio]
  • Ehi un momento! Cos'è questa "zona similitarizzata"? E che significa "operazione di polizia"? Forse due sbirri a Brooklyn che dicono: "Carina quella, un'operazioncina gliela farei!". (Adrian Cronauer) [Alla radio]
  • Radio Saigon! Sempre meglio di Radio saigonorrea o ci vuole la penicillina! (Adrian Cronauer) [Alla radio]
  • E tu, tu non fai ridere, ma sei un maniaco e sarà meglio che cambi stile! (Tenente Hauk) [Rivolto a Cronauer]
  • Ora un indovinello: che differenza c'è tra l'esercito e i boy scout? ... I boy scout sono privi di artiglieria pesante! (Adrian Cronauer) [Alla radio]
  • È meglio che tu stia attento, è meglio che non ti coinvolga con niente, è meglio che non ti trovi nemmeno nei dintorni quando succede qualcosa, o il tuo cazzo sarà un chiodo e io il suo martello. (Sergente Maggiore Dickerson) [Rivolto a Cronauer]
  • S.O.S. Signore. Se l'ex VP ha un tale DNA, non dovremmo tenere la CS fuori TV? Perché senza questo ABC avremmo alla gola l'H2O o peggio il DDT dal KGB. (Adrian Cronauer)
  • Il clima nella zona è oggi caldo e merdoso e continuerà a essere caldo e merdeggiante nel pomeriggio. Domani caccosità intermittente alternate a pisciatine di provenienza nordica e farà più caldo che nel culo di una vacca sacra a Calcutta. (Adrian Cronauer)
  • La sai una cosa? Tu sei molto bella. E sei anche molto silenziosa. Da noi le ragazze così silenziose sono sotto anestesia. Di solito io esco con ragazze che parlano tanto che se le colleghi con una turbina a ventola attivano la centrale elettrica di Honululu! (Adrian Cronauer) [Rivolto a Trinh]
  • Ed ora eccovi le notizie. Ah stanno arrivando i titoli! Appurato che il papa è ebreo. Liberace è Anastasia. Ella Fitzgerald intasa il radar russo. La Germania dell'Est ha dichiarato oggi che il muro di Berlino è un pesce d'aprile. Il papa ha deciso di esportare le verdure coltivate in Vaticano. Incredibile ma vero! Si esatto! C'è la rapa del papa! Capito? Si! la rapa del papa! Mangiatela e andrete dritti in cielo! (Adrian Cronauer) [Alla radio]
  • Un flash d'agenzia: il presidente Lyndon Johnson ha approvato una legge per la salvaguardia dell'ambiente. Con la nuova legge le sue figlie non potranno circolare a viso scoperto nei luoghi pubblici. (Adrian Cronauer) [Alla radio]
  • Logica militare? Non noti una certa contraddizione? (Generale Taylor)
  • Signore, la supplico: non faccia il comico, non è il suo mestiere. (Edward Garlick) [rivolto ad Hauk che fa il DJ]
  • Signore, lei non è buffo: chieda un po' in giro. (Edward Garlick) [rivolto ad Hauk che fa il DJ]
  • Sei un uomo molto attraente Abersold. Ti ho notato sai? (Adrian Cronauer)
  • Non cambia niente se trasmetto o no le sue polke! È una scelta politica, neinte di personale: i soldati preferiscono Cronauer. (Generale Taylor) [rivolto ad Hauk]
  • Signore, in fondo al cuore io so di far ridere! (Tenente Hauk)
  • Lo sa? Mai nessun bipede al mondo ha avuto tanta urgenza di un pompino quanto lei! (Adrian Cronauer) [rivolto al Stg.mg. Dickerson]
  • "Mai nessun bipede al mondo ha avuto tanta urgenza di un pompino quanto lei", è un genio quell'uomo! (Gen. Taylor)
  • Non ci posso credere. Sono da cinque mesi a Saigon, e scopro che il mio migliore amico è un vietkong. Che figura ci farà questo sul mio curriculum? (Adrian Cronauer)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Adrian: Mayday! Mayday! Fiore di loto esile come un giunco all'orizzonte! Dai blocca!
    Garlick: No signore, non posso.
    Adrian: Perché?
    Garlick: Perché devo...
    Adrian: Ah ma allora non capisci: vengo da un'isola greca dove le femmine sembrano tutte Zorba. Credevo di avere ormai un'allergia per le donne, ne vedo una che mi piace e tu non fai marcia indietro? Ah grazie tante...
  • Generale Taylor: Si tratta soltanto di un DJ!
    Sergente maggiore Dickerson: Niente è più "soltanto" ormai, non oggi, non qui a Saigon!
  • Hauk: Ehi! Dicono che sei piuttosto divertente come DJ; be', la comicità è diciamo il mio hobby... cioè veramente qualcosa di più di un hobby. Su Selezione forse appariranno due mie barzellette.
    Cronauer: Sul serio?
    Hauk: Magari una sera ci potremmo vedere e scambiare qualche storiella... per sfizio!
    Cronauer: Oh perché no? Potremmo anche ascoltare qualche coro di montagna... per spasso!
  • Abersold: Eh eh... mi fa morire dal ridere, non trova che sembra uno dei fratelli Marx?
    Hauk: E quale dei frateli Marx sarebbe, secondo te? Carlo? Non è divertente per niente.
    Abersold: Eh... Carlo? Non è quello col cappello?
  • Garlick: Morirà di noia. Che vuol fare tutto il giorno?
    Cronauer: Non lo so. Magari vado in giro a cercare un vietnamita che si chiami Scott. Oppure me ne sto qui, ad ascoltare Pat Boone e i suoi classici, per trovarci un significato nascosto. Perché secondo me Pat Boone è veramente un genio incompreso.
    Garlick: Un genio? Ma che mi sta dicendo?
    Cronauer: Ti sto dicendo che ho chiuso Ed, ho chiuso con quelli che mi dicono cosa devo dire: "Questa notiza è ufficiosa, quel commento è troppo sarcastico". Non posso neanche prendere in giro Nixon che è nato esclusivamente per essere preso in giro! E allora... che si fottano!
  • Generale Taylor: Ho deciso di trasferirti.
    Sergente maggiore Dickerson: Traferirmi signore? Ma dove signore?
    Generale Taylor: Te ne vai a Guam.
    Sergente maggiore Dickerson: Cosa signore? Non succede niente a Guam! Perché a Guam?
    Generale Taylor: Sono passato sopra un sacco di cose perché ti ritenevo un po' suonato, ma tu non lo sei, sei una carogna, e questa è solo una radio.
  • Cronauer: Tu eri mio amico. Mi fidavo di te. Hai sentito?
    Tuan: Tu uomo ingenuo Cronauer. Tu da parte stupida. Adesso tu va via, è molto meglio.
    Cronauer: Non è questo il punto perdio! Hai capito bene? Ho fatto a botte per farti entrare in quel bar. E tu lo fai saltare in aria? Cazzo! Senti, ti ho dato la mia amicizia, mi sono fidato, e adesso mi dicono che il mio miglior amico è in realtà il nemico!
    Tuan: Nemico? Ma cos'è nemico? Voi uccidete noi in paese lontano. Noi no nemico, voi nemico!
    Cronauer: Tu mi hai usato per uccidere due persone, due poveracci sono morti in quel bar!
    Tuan: E questo che c'entra? Mia madre è morta, e poi mio fratello, più grande di me: lui è stato ucciso da americani. E il mio vicino, anche, sua moglie, anche! Perché? Noi non essere umani per loro, piccoli vietnamiti e basta!

Altri progetti[modifica]