Guido Rossi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Guido Rossi (1931 – vivente), giurista e avvocato italiano.

Citazioni di Guido Rossi[modifica]

  • [Alla domanda "Arbitri diversi dal 2002. Lì Byron Moreno e non solo lui, qui direttori di gara che non ci hanno certo penalizzato. Merito del suo feeling immediato con Blatter?"] Certo, l'intesa col presidente della Fifa ha aiutato. Ma credo che in generale ci siano stati arbitri più bravi che nel 2002 e che questo mondiale sia stato più regolare di quello. [1]
  • Perché qualcosa possa cambiare, perché il groviglio di conflitti d'interesse che minaccia di soffocare le nostre economie allenti la sua presa, deve accadere qualcosa su un piano diverso, che forse in questo senso, sì, è quello dell'etica individuale e collettiva. [2]
  • Sono uno dei pochi che conoscono il dialetto. A parte qualche anziano tassista, chi lo parla più il dialetto, a Milano?[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Ecco Donadoni, un emergente, La Gazzetta dello Sport, 14 luglio 2006.
  2. Da Il conflitto epidemico, Adelphi.
  3. Dall'intervista di Roberto Rho, Guido Rossi : "La mia Milano mai stata così vitale, non capisco perché Pisapia lasci ora", Repubblica.it, 10 maggio 2015.

Altri progetti[modifica]