Hal Clement

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Hal Clement, pseudonimo di Harry Clement Stubbs (1922 – 2003), scrittore statunitense.

Citazioni di Hal Clement[modifica]

  • Scrivere una storia di fantascienza è un divertimento, non un lavoro. [...] il divertimento ... consiste nel trattare l'intera cosa come fosse un gioco. [...] Le regole devono essere piuttosto semplici. Lo sono; per il lettore di un romanzo di fantascienza, consistono nel trovare quante più possibili affermazioni o implicazioni dell'autore che siano in contrasto con i fatti così come la scienza li interpreta attualmente. Per l'autore, la regola è fare il minor numero possibile di questi scivoloni. [...] Alcune eccezioni sono consentite (ad esempio, permettere di viaggiare a velocità superiore a quella della luce), ma il fair play richiede che tali stratagemmi siano menzionati il prima possibile nel romanzo... (Postfazione - Mondo trottola)
    • Writing a science fiction story is fun, not work. ... the fun... lies in treating the whole thing as a game. ... the rules must be quite simple. They are; for the reader of a science-fiction story, they consist of finding as many as possible of the author's statements or implications which conflict with the facts as science currently understands them. For the author, the rule is to make as few such slips as he possibly can ... Certain exceptions are made [e.g., to allow travel faster than the speed of light], but fair play demands that all such matters be mentioned as early as possible in the story...

Incipit di Stella doppia 61 Cygni[modifica]

Il vento che arrivava dalla baia sembrava una cosa viva. Lacerava e sconvolgeva la distesa d'acqua in un pulviscolo di frammenti cosi minuti che era difficile stabilire dove finisse l'elemento liquido e dove cominciasse l'atmosfera. Il vento sembrava sempre sul punto di sollevare ondate capaci di spazzare via la "Bree" come un sughero, ma poi le disperdeva in miriadi di spruzzi impalpabili, prima che riuscissero ad alzarsi di mezzo metro.

Bibliografia[modifica]

  • Hal Clement, Whirligig World, in Astounding Science Fiction, 1953. Edito in italiano come: Postfazione - Mondo trottola, in Stella doppia 61 Cygni. Urania collezione, Mondadori, 2010. ISSN 1721-642
  • Hal Clement, Stella doppia 61 Cygni, traduzione di Tom Arno, Mondadori, 1987.

Altri progetti[modifica]