Hayford Peirce

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Hayford Peirce (1942 — vivente), scrittore statunitense.

Incipit di Quinto emendamento[modifica]

18 dicembre 1985
Il primo cartellone apparve simultaneamente in 16.348 agglomerati urbani degli Stati Uniti. Una bambina giace scomposta in un canaletto di scolo cosparso d'immondizie. Gli occhi sporgono in modo grottesco dal volto sfigurato, e dalla bocca aperta cola un filo di sangue. Un piccolo Babbo Natale spezzato fa da cornice alla gamba nuda. Una scarpina bianca, strappata dal piede, sembra galleggiare nella pozza di sangue. Su quasi tutti i cartelloni la bambina è bianca, ma su alcuni è negra, e su altri olivastra. Ma su tutti il sangue è di un rosso brillante. Sopra c'è scritto:

ANCORA SEI GIORNI A NATALE: MA 482 BAMBINI COME ME NON LO VEDRANNO: SAREMO AMMAZZATI PRIMA. DATE PER CATTURARE GLI ASSASSINI. A NATALE REGALATE UN DOLLARO ALLA PULA PER PULIRE LE NOSTRE STRADE.
PULA – Poliziotti Uniti per la Legge Applicata.

Bibliografia[modifica]

  • Hayford Peirce, Quinto emendamento, traduzione di Guido Boreani, Mondadori, 1983.

Altri progetti[modifica]