Helene Cooper

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Helene Cooper (1966 — vivente), giornalista statunitense.

Incipit di Le bambine di Sugar Beach[modifica]

Questa è una storia che parla di balordi.
Gli scassinatori di appartamenti sono dei "balordi". La parola scassinatore non esiste nel vernacolo liberiano-inglese. Ogni tanto usavo il termine "ladro", anche se soltanto per le due seguenti ragioni: (1) per far capire a chiunque mi stesse ascoltando che conoscevo l'inglese ufficiale, e (2) per enfatizzare il termine "balordo", come quando si grida «Ehi! Balordo! Al ladro! Al ladro!», per cercare di fermare un malandrino che se la sta filando. Ma i balordi e i ladri erano due animali molto diversi fra loro. I balordi ti entravano in casa mentre dormivi e se la svignavano con il vasellame di valore. I ladri lavoravano per il governo e rubavano i soldi dalle casse dello Stato.

Bibliografia[modifica]

  • Helene Cooper, Le bambine di Sugar Beach, traduzione di Stefania Di Natale, Newton Compton, 2010. ISBN 9788854116702

Altri progetti[modifica]