Henry Ward Beecher

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Henry Ward Beecher

Henry Ward Beecher (1813 – 1887), religioso statunitense.

Senza fonte[modifica]

  • A questo mondo non si diventa ricchi per quello che si guadagna, ma per quello a cui si rinuncia.
  • Dove è la natura umana più debole che in un negozio di libri!
  • Gli espedienti sono effimeri; i principi, eterni.
  • L'amore è il fiume della vita del mondo.
  • La cristianità è battaglia, non un sogno.
  • La teologia è una scienza della mente applicata a Dio.
  • Le classi ignoranti sono le classi pericolose.
  • Nulla è così duro a morire, nulla si riprende così spesso come l'intolleranza.
  • Quando i giovani di una nazione sono conservatori, già è suonata la sua campana a lutto.
  • Non è il lavoro che uccide gli uomini, ma l'ansia. Il lavoro è salute, l'ansia è ruggine sulla lama.

Altri progetti[modifica]