Hosni Mubarak

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Hosni Mubarak, in visita di stato in Italia (17 ottobre 2009)

Hosni Mubarak (1928 – vivente), uomo politico egiziano.

Citazioni su Hosni Mubarak[modifica]

  • Presidente, le chiedo scusa ma... anche lei avrà delle questioni interne ogni tanto, e... verrò a scuola da lei per sapere come riesce a superarle, visto i suoi quasi trent'anni di permanenza alla guida del suo paese (Silvio Berlusconi)
  • Io sono legato da amicizia vera con il presidente egiziano Mubarak, con il presidente libico Gheddafi e con il presidente della Tunisia Ben Ali». (Silvio Berlusconi, 23 dicembre 2010)
  • Ho parlato con lui subito dopo il suo discorso, e gli ho detto che ha la responsabilità di dare un senso a quelle parole, di compiere passi e azioni concrete che adempiano a questa promessa. La violenza non è il modo per farsi carico delle lamentele del popolo egiziano. Il soffocare le idee non è mai riuscito a eradicarle. [...] Questo momento di instabilità deve risolversi in un momento di promessa. [1](Barack Obama)
  • Speriamo che il presidente Mubarak continui, come ha sempre fatto, a governare il suo paese con saggezza e con lungimiranza.[1] (Franco Frattini)
  • È importante che Hosni Mubarak resti in carica finché non sarà stata impostata la transizione. (Franco Frattini, 6 febbraio 2011)
  • [...] un presidente come Mubarak, che tutto l'Occidente, Stati Uniti in testa, ha sempre considerato come uomo saggio e punto di riferimento preciso per tutto il Medio Oriente.[1] (Silvio Berlusconi)
  • [Commentando le dimissioni di Mubarak, a seguito delle sommosse popolari in Egitto del 2011] Oggi è un giorno di grande gioia. Siamo tutti testimoni di un cambiamento storico. Condivido la gioia del popolo egiziano, con milioni di persone nelle strade dell'Egitto. (Angela Merkel)
  • [Commentando l'epilogo delle proteste popolari, con le dimissioni di Mubarak] Il popolo egiziano ha fatto sentire la sua voce, la sua voce è stata ascoltata, e l'Egitto non sarà mai più lo stesso. [...] Sono veramente pochi i momenti, nelle nostre vite, in cui abbiamo il privilegio di testimoniare il compiersi della storia. Questo è uno di quei momenti[2] Barack Obama, 11 febbraio 2011)

Note[modifica]

  1. a b c In occasione delle proteste popolari del 2011
  2. The people of Egypt have spoken, their voices have been heard, and Egypt will never be the same. [...] There are very few moments in our lives where we have the privilege of witnessing history taking place. This is one of those moments."

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]