Ingiuria

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulle ingiurie.

  • La tolleranza dell'ingiuria nasce dal disprezzo del mondo. (Isacco di Ninive)
  • Le ingiurie sono molto umilianti per chi le dice, quando non riescono ad umiliare chi le riceve. (Alphonse Karr)
  • Le ingiurie sono sempre grandi ragioni per coloro che non ne hanno. (Miguel de Cervantes)
  • Mi piace che mi grandini sul viso | la fitta sassaiola dell'ingiuria. | Mi agguanto solo per sentirmi vivo | al guscio della mia capigliatura. (Angelo Branduardi)
  • Nessuna maleducazione è più grave dell'ingiuriare. (Iperide)

Proverbi italiani[modifica]

  • Chi la fa, l'aspetti.
  • Chi la fa, se la dimentica
  • Di ragioni dimostra aver penuria, chi l'avversario con parole ingiuria.
  • Dimenticare un'ingiuria è la miglior vendetta.
  • Gente grande sprezza piccola ingiuria.
  • Il savio dimentica le ingiurie come l'ingrato i benefici.
  • La dimenticanza è il rimedio dell'ingiuria. (proverbio toscano)
  • La freccia spesso rimbalza contro chi la scagliò.
  • La saetta gira, gira, torna addosso a chi la tira.
  • Le ingiurie sono le ragioni di chi è dalla parte del torto.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]