Io e zio Buck

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Io e zio Buck

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Uncle Buck
Paese Usa
Anno 1989
Genere Commedia
Regia John Hughes
Sceneggiatura John Hughes
Attori

Io e zio Buck, film statunitense del 1989 con John Candy. Regia di John Hughes.

Frasi[modifica]

  • Tu devi aprirci la porta e basta! Non hai il diritto di trattarci a pesci in faccia. Sono americano ho i miei diritti! (Miles) [Rivolto alla sorella maggiore Tia]
  • E gli altri due sono ... Larry e... Larry e... Bezzy. Bezzy e... Jennifer... Larry e Jennifer! Bravi ragazzi! (Buck) [Non ricordando i nomi dei propri nipoti]
  • Avanti è uno sport bellissimo ed è impossibile rimanere incinta facendolo! (Buck) [Parlando a Tia del Bowling]
  • Ma domani sarà meglio... È sempre così... [Buck alticcio sulla poltrona, dopo il litigio con Chenice]

Dialoghi[modifica]

  • Chanice: Voglio avere una famiglia e voglio averla con te. Il tempo stringe! Ora o mai più! Ho voglia di sentire il rumore di piccoli passi in casa prima che sia tardi!
    Buck: Ti comprerò un topino e un pezzo di lamiera.
  • Miles: C'è un'altra parola per dire palle?
    Bob: Torna a letto!
    [Schioccando le dita] Miles: Coglioni!
  • Miles: Dove abiti?
    Buck: In centro.
    Miles: Hai una casa?
    Buck: Un appartemento.
    Miles: Tuo o in affitto?
    Buck: In affitto.
    Miles: Che cosa fai per vivere?
    Buck: Un sacco di cose.
    Miles: Dove è il tuo ufficio?
    Buck: Non ce l'ho.
    Miles: Come mai?
    Buck: Non ne ho bisogno.
    Miles: Dove è tua moglie?
    Buck: Non ce l'ho!
    Miles: Come mai?
    Buck: È una lunga storia.
    Miles: Hai figli?
    Buck: Non ne ho.
    Miles: Come mai?
    Buck: È una storia ancora più lunga!
    Miles: Sei il fratello di mio papà?
    Buck: Quale è il tuo record in fatto di domande modello interrogatorio?
    Miles: 38!
    Buck: Sono il fratello di tuo padre.
    Miles: Sì ma hai molti più peli nel naso di mio papà!
    Buck: Sei carino a farmelo notare.
    Miles: Sono un bambino, è il mio lavoro.
  • Bug: Vuole una messa a punto?
    Buck: E tu vuoi una messa nera caro?
  • Buck [Portando in casa il gatto]: Torna in casa, è lì il tuo posto! Avanti forza! Ehi! Chi fa fatto uscire il gatto?
    Miles: Noi non abbiamo un gatto!
    Buck [Mettendo fuori il gatto]: Coraggio vai fuori! Esci! Via! Sciò! Sciò! Sciò! Sciò!

Altri progetti[modifica]