Jeff Galloway

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Jeff Galloway (1945 – vivente), atleta e scrittore statunitense.

Il libro completo della corsa[modifica]

  • In quantità sempre maggiore la gente cerca oggi di recuperare la salute e la linea che una volta erano caratteri naturali dei nostri antenati, fisicamente attivi. Sembra esser sorto un nuovo spirito. (p. 18)
  • Se gli scienziati domani annunciassero che correre è dannoso, accogliereste la notizia con interesse e poi uscireste per la solita corsa quotidiana. Conoscete gli effetti positivi di questa ginnastica, ma non sono solo questi a portarvi in strada; il fatto è che ricevete tanta di quella soddisfazione dall'esperienza in sé, che correre è diventato una parte stabile e necessaria della vostra vita attiva. (p. 31)
  • Il correre sviluppa muscoli che consumano grasso. Quando essi entrano in azione, bruciano il grasso e continuano a farlo ancora per alcune ore dopo la cessazione dell'attività, pure se si resta seduti o si dorme. (p. 242)
  • Correre fa consumare circa 100 calorie per miglio[1], indipendentemente dalla velocità alla quale si corre. (p. 242)

Bibliografia[modifica]

  • Jeff Galloway, Il libro completo della corsa (Galloway's book on running), traduzione di Massimo Biondi, edizioni mediterranee, 2003 (1986).

Altri progetti[modifica]

Note[modifica]

  1. Un miglio terrestre equivale a circa 1609 metri.