Leóš Janáček

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Rilievo di Leóš Janáček ad Olomouc (Repubblica Ceca)

Leóš Janáček (1854 – 1928), compositore ceco.

  • [Riferito all'opera Da una casa di morti] In ognuno di questi criminali c'è una scintilla divina. (citato in Corriere della sera, 2 marzo 2010)
  • Tutti i misteri melodici e ritmici della musica trovano spiegazione nella melodia e nel ritmo dei motivi musicali del linguaggio parlato. (citato in Corriere della sera, 6 marzo 2006)

Citazioni su Leóš Janáček[modifica]

  • Il compositore moravo Leos Janacek fuse nella sua musica il linguaggio tardo-romantico con il canto popolare. (Paolo Isotta)
  • Per conferire unità formale alle sue opere, Janáček non ricorse né al Leitmotiv wagneriano né tanto meno alle forme chiuse, bensì alla variazione di alcuni motivi che ritonano come affioramenti di memoria. (Gianfranco Vinay)
  • Se la passione amorosa, vissuta violentemente ancora in età senile, e le ossessioni connesse alle immagini muliebri furono per Janáček una potente fonte di ispirazione, in modo ugualmente violento ed intransigente visse la passione patriottica. (Gianfranco Vinay)

Altri progetti[modifica]