Le regole della truffa

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Le regole della truffa

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Flypaper

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Germania
Anno 2011
Genere azione
Regia Rob Minkoff
Sceneggiatura Jon Lucas, Scott Moore
Produttore Mark Damon, Patrick Dempsey, Peter Safran
Interpreti e personaggi

Le regole della truffa, film statunitense e tedesco del 2011 con Ashley Judd e Patrick Dempsey, regia di Rob Minkoff.

Tagline
L'imprevisto è il loro mestiere

Frasi[modifica]

  • Io ho una vera passione per le monetine, amo il peso, la forma e sentire il tintinnio nella mia tasca. (Tripp)
  • È una tristezza infinita quando muore una bella gnocca, se muore una racchia chissenefrega, tanto la sua vita era di certo una schifezza, invece quando muore una bella gnocca è, è una terribile tragedia. (Butter)

Dialoghi[modifica]

  • [Allo sportello della banca]
    Kaitlin: Che posso fare per lei, signore?
    Tripp: Mi cambia 100 dollari?
    Kaitlin: Ma certo, come li preferisce?
    Tripp: 7 monete da cinque centesimi, 31 da venticinque, 919 da dieci...
    Kaitlin: Uhm, come?
    Tripp: Forse sono troppe da dieci... allora facciamo 107 da cinque, 839 da dieci, 29 da venticinque e 7 da mezzo dollaro, per favore.

Altri progetti[modifica]