Marc de Montifaud

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Marc de Montifaud, pseudonimo di Marie-Amélie Chartroule de Montifaud (1849 – 1912), critica d'arte e scrittrice francese.

  • Cézanne dà l'impressione di un matto che dipinge in una crisi di delirium tremens.[1] (da Exposition du boulevard des Capucines in L'Artiste, 1 maggio 1874, riscritta in Centenaire de l'impressionisme, pp. 235, 267, Parigi, 1974)
  • [Quando nel 1874 l'opera di Cézanne Una moderna Olympia viene esposta] Una figura fantastica appare a un oppiomane in un cielo carico di fumi di oppio, una visione che ha soffocato anche i più coraggiosi.[2] (da Exposition du boulevard des Capucines in L'Artiste, 1 maggio 1874, riscritta in Centenaire de l'impressionisme, pp. 235, 267, Parigi, 1974)

Note[modifica]

  1. Citato in Focus.it, pag. 176, Agosto 2005
  2. (EN) Citato in Cézanne: the self-portraits, pag. 129

Altri progetti[modifica]