Massimiliano Maria Kolbe

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Massimiliano Kolbe)
Massimiliano Maria Kolbe

Massimiliano Maria Kolbe (1894 – 1941), presbitero polacco cattolico.

Citazioni di Massimiliano Maria Kolbe[modifica]

  • Bisogna inondare la terra con un diluvio di stampa cristiana e mariana, in ogni lingua, in ogni luogo, per affogare nei gorghi della verità ogni manifestazione di errore che ha trovato nella stampa la più potente alleata; fasciare il mondo di carta scritta con parole di vita per ridare al mondo la gioia di vivere. [1]
  • Chi non è capace di piegare le ginocchia e di implorare da Lei, in un'umile preghiera, la grazia di conoscere chi Ella sia realmente, non speri di apprendere qualcosa di più su di Lei. [2]
  • Dalla Divina Maternità scaturiscono tutte le grazie concesse alla Santissima Vergine Maria, e la prima di tali grazie è l'Immacolata Concezione. Questo privilegio deve starle particolarmente a cuore, se a Lourdes Ella stessa volle chiamarsi: "Io sono l'Immacolata Concezione". Con questo nome, tanto gradito al cuore, desideriamo chiamarla anche noi. [2]
  • [Nel campo di sterminio ad un internato come lui] L'odio non è forza creativa; solo l'amore è forza creativa. [1]
  • La causa di una caduta è la fiducia nelle proprie forze, mentre la verità è che noi, da noi stessi, siamo nulla e nulla siamo in grado di fare; senza di Lei, Mediatrice delle grazie, non ci si preserva dal cadere. [2]
  • Mia amata Mamma, verso la fine del mese di maggio sono giunto con un convoglio ferroviario nel campo di Auschwitz. Da me va tutto bene. Amata Mamma, stai tranquilla per me e per la mia salute, perché il buon Dio c'è in ogni luogo e con grande amore pensa a tutti e a tutto. [2]
  • Noi conosciamo bene il significato del termine "madre", ma la nozione di "Dio" contiene in se stessa l'infinito, mentre la nostra intelligenza è limitata e non sarà mai in grado, quindi, di comprendere appieno il concetto di "Madre di Dio". [2]

Scritti di Massimiliano M. Kolbe[modifica]

  • Consacrandoci a lei [Maria], diventiamo nelle sue mani strumenti della divina misericordia, come lei lo è stato nelle mani di Dio.
  • L'impegno primario della nostra missione apostolica sarà quello di procurare la salvezza e la santificazione del maggior numero di anime.
  • L'obbedienza, ed essa sola, è quella che ci manifesta con certezza la divina volontà.
  • Nei nostri tempi, constatiamo, non senza tristezza, il propagarsi dell'«indifferentismo». Una malattia quasi epidemica che si va diffondendo in varie forme non solo nella generalità dei fedeli, ma anche tra i membri degli istituti religiosi.
  • Nessun dubbio che la volontà di Maria è la stessa volontà di Dio.

[Massimiliano Maria Kolbe, Scritti di Massimiliano M. Kolbe in Liturgia horarum iuxta ritum Romanum, Typis Polyglottis Vaticanis, ed. italiana, Roma, 1972]

Citazioni su Massimiliano Maria Kolbe[modifica]

  • Io credo che il nazismo fu vinto con lui [Massimiliano Kolbe], in quei giorni, da que­st'uomo. Credo che se Cristo, in due­mila anni di storia, non avesse ispirato altro se non il suo gesto, non avrebbe perduto il proprio tempo. Quando pen­so a questo, allora credo in Dio. (François Taillandier)

Note[modifica]

  1. a b Citato in Antonio Sicari, Ritratti di santi, Editoriale Jaca Book, 1993.
  2. a b c d e Citato nel sito ufficiale della Milizia dell'Immacolata, associazione fondata da padre Kolbe.

Altri progetti[modifica]