Maurizio Pollini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Maurizio Pollini

Maurizio Pollini (1942 – vivente), pianista e direttore d'orchestra italiano.

  • La musica di Chopin mi ha accompagnato tutta la mia vita, fin da quando ero bambino. Ma come l' esperienza sempre diventa più ricca, così il mio amore per la sua musica è diventato più grande anno dopo anno: forse perché la capisco meglio....e mi sento anche più divertito: non finisco mai di sorprendermi (citato in Corriere della sera, 4 aprile 2008)
Pollini: «La cultura ha trascurato la musica del ' 900», Corriere della sera, 15 ottobre 2008
  • Autori come Bartok, Berg, Stravinskij, Webern, fino a qualche anno fa ancora eseguiti di rado, oggi sono regolarmente inseriti nei programmi. A incontrare ancora resistenze, invece, sono i geni della seconda metà del secolo: Boulez, Nono, Berio, Stockhausen e tanti altri
  • [Sonata per pianoforte n. 2 op. 35 di Frédéric Chopin] Nel quarto tempo Chopin precorre i tempi, tanto da non essere capito dai suoi contemporanei, da far esclamare a Schumann: "Questa non è musica".
  • Pittura e scultura sono state sostenute dal mercato, dalle grandi mostre. La musica del secolo scorso invece è rimasta relegata in pochi cartelloni coraggiosi con il risultato che il pubblico non ha avuto modo di conoscerla abbastanza e di abituarsi alla sua audace originalità.
  • [Luigi Nono] Quello che più mi legava a lui era il suo essere generoso in tutto, pieno di umanità verso gli altri, uno degli uomini più gradevoli mai incontrati. La prima volta che ascoltai un suo pezzo, nel ' 66 a Venezia, A Foresta é jovem e cheja de vida, dedicato al Fronte di liberazione del Vietnam, mi entusiasmai tanto da chiedergli di comporre qualcosa dove fosse coinvolto anche il pianoforte. (citato in Corriere della sera, 10 ottobre 2007)
  • Stiamo vivendo un momento molto difficile. Per la cultura, ma non solo. Guardo con preoccupazione la riforma della giustizia, del federalismo, del presidenzialismo. I rischi antidemocratici sono tanti.
  • [Luigi Nono] Una delle più grandi figure della musica del secondo Novecento, la cui musica i nostri teatri non hanno eseguito come meritava. (citato in Corriere della sera, 10 ottobre 2007)

Citazioni su Maurizio Pollini[modifica]

  • Mentre si approfondisce sia l'amicizia con Maurizio, che la stupefatta coscienza mia per il suo pianismo, un duro vento di morte spezzò "l' infinito sorriso delle onde" [brano nato da un lutto comune] nella famiglia mia e in quella dei Pollini. (Luigi Nono)
  • Questo giovane suona meglio di tutti noi. (Arthur Rubinstein)

Altri progetti[modifica]