Milena Gabanelli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Milena Gabanelli

Milena Gabanelli (1956 – vivente), giornalista italiana.

Citazioni di Milena Gabanelli[modifica]

  • In questo paese ministri e imprenditori parlano solo con i giornalisti amici. Eppure usano spesso la parola "libertà". Ma se ti prendi la libertà di critica, ti trascinano in tribunale. (da Le inchieste di Report, Rizzoli)
  • È normale, e non eroico, rifiutarsi di calpestare ciò in cui si crede. (dall'intervista a Raiperunanotte, 25 marzo 2010)

Citazioni su Milena Gabanelli[modifica]

  • È l'ultima giornalista che fa inchieste vere, in un momento in cui su tutti i giornali sono state abbandonate. E addirittura stupisce che le possa fare. (Giorgio Bocca)
  • Milena Gabanelli sostiene che "la gente comune non ha necessità di più di una cinquantina di euro alla settimana". Ma dove vive, in un monastero? Una buona bottiglia di vino e un pacchetto di sigarette fan già 15 euro al giorno. Il moralismo della sinistra è insopportabile. E ora capisco perché tanti, senza per questo essere dei lestofanti, votavano Berlusconi. Perché Berlusconi difendendo la sua libertà criminaloide difendeva anche, per estensione, la libertà di tutti dallo strapotere dello Stato. Aridatece subito il Cainano. (Massimo Fini)

Altri progetti[modifica]