Mistero

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul mistero.

  • All'inizio e alla fine abbiamo il mistero. Potremmo dire che abbiamo il disegno di Dio. A questo mistero la matematica ci avvicina, senza penetrarlo. (Ennio De Giorgi)
  • Come potremmo vivere in una dimensione totalmente razionale, quando siamo circondati di mistero da tutte le parti? Si dirà: ma la scienza mette in fuga il mistero... Falso. La scienza non fa che spostare il mistero sempre più in là, alza la soglia... (Carlo Sgorlon)
  • Come si può mettere la Nona di Beethoven in un diagramma cartesiano? Ci sono delle realtà che non sono quantificabili. L'universo non è i miei numeri: è pervaso tutto dal mistero. Chi non ha il senso del mistero è un uomo mezzo morto. (Albert Einstein)
  • Con tutto quello che vediamo, a occhio nudo o con i mezzi tecnici, siamo arrivati a non vedere più prodigi; con tutto quello che sappiamo o che crediamo di sapere, il mondo non ha più misteri. È la realtà che si è spogliata dei suoi incantesimi? Sì e no, più che la realtà si è spogliato il nostro sguardo che sembra aver perso la capacità di vedere, insieme alle cose date, anche lo sfondo immenso del possibile fino al bordo dell'impossibile, senza il quale io credo che crediamo di vedere le cose, ma sono pezzi scorporati. (Luisa Muraro)
  • Esiste un grande eppur quotidiano mistero. Tutti gli uomini ne partecipano ma pochissimi si fermano a rifletterci. Quasi tutti si limitano a prenderlo come viene e non se ne meravigliano affatto. Questo mistero è il tempo. (Michael Ende)
  • I misteri più interessanti non sono quelli più semplici. (NCIS - Unità anticrimine)
  • Il mistero è meno inquietante del fatuo tentativo di eliminarlo attraverso spiegazioni stupide. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Il poeta percepisce il mistero della persona umana e quindi il mistero universale, perché percepisce il mistero dei popoli, della loro vocazione e la loro missione storica, quindi tutto, perché percepisce nella distinzione delle Patrie il mistero dell'intera famiglia umana. (Giorgio La Pira)
  • Il problema è qualcosa che si incontra, che ci ostruisce la strada. È davanti a me nella sua totalità. Invece il mistero è qualcosa in cui mi trovo impegnato e quindi non viene a trovarsi davanti a me nella sua totalità. (Gabriel Marcel)
  • L'uomo abita sulla riva del mare infinito del mistero. (Karl Rahner)
  • L'uomo è maturo quando arriva a capire che c'è il mistero, cioè che tutto non si riduce a quello che lui vede e capisce. (Oreste Benzi)
  • Le vicende misteriose accadono là dove sono presenti i detective pronti a indagare: infatti i cosiddetti investigatori possiedono un'innata capacità di richiamare a sé questi fatti criminosi. (La malinconia di Haruhi Suzumiya)
  • Solamente nel mistero del Verbo incarnato trova vera luce il mistero dell'uomo. (Papa Paolo VI)
  • Uomini-uccello. | Alberi di melo in fiore. | Il grande mistero. (Tomas Tranströmer)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]