P.S. I Love You

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

P.S. I Love You

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

P.S. I Love You

Paese USA
Anno 2007
Genere romantico
Regia Richard LaGravenese
Soggetto Cecelia Ahern (romanzo)
Sceneggiatura Steven Rogers,
Richard LaGravenese
Produttore Wendy Finerman, Broderick Johnson, Andrew Kosove
Interpreti e personaggi

P.S. I Love You, film statunitense del 2007, regia di Richard LaGravenese.

Tagline
non è mai troppo tardi per dirlo

Frasi[modifica]

  • Ho fatto una cosa brutta, bruttissima! E mi dispiace moltissimo. Holly, ti prego... me lo dici? Holly, aspetta! Piccola, devi dirmi che ho fatto! O stai aspettando che arriviamo a casa per parlarne con me, eh? Vuoi farmi dormire un'altra volta nella vasca da bagno? (Gerry Kennedy)
  • Mira alla Luna, se la manchi sarai sempre tra le stelle. (Gerry Kennedy)
  • Dureremo. Sai perché lo so? Lo so perché quando mi sveglio ogni mattina, la prima cosa che voglio vedere è il tuo viso. (Gerry Kennedy)
  • Una cosa da ricordare: se siamo tutti soli, allora siamo tutti insieme in questo. (Mamma di Holly)
  • P.S. Ti amo, Holly, e so che anche tu mi ami. Non hai bisogno delle mie cose per ricordarti di me, non hai bisogno di conservarle come prova del fatto che sono esistito e che esisto ancora nella tua mente. Non hai bisogno di mettere i miei maglioni per sentire il mio abbraccio. Io sono già lì... e ti tengo sempre abbracciata. (Gerry Kennedy)
  • La mia vita cambiava in quel momento e adesso è cambiata d nuovo tesoro... vedi non mi preoccupo del fatto che non ti ricordi di me, mi preoccupo di quella ragazza sulla strada che tu continui a dimenticare. (Gerry Kennedy)
  • Non avare paura d'innamorarti di nuovo. Apri il tuo cuore e va dove lui ti porta... E ricorda: mira alla luna.
    P.S. Ti amerò per sempre... (Gerry Kennedy)
  • Tu hai reso la mia vita, tu sei la mia vita. Non ho rimpianti.
    P.S. I love you. (Gerry Kennedy)
  • Quanto siamo arroganti, no? Abbiamo così paura di invecchiare che facciamo di tutto per evitarlo. Non ci rendiamo conto di che privilegio sia diventare vecchi con qualcuno. Qualcuno che... che non ti spinga acommettere un omicidio. (Daniel Connelly)
  • Si deve essere ricchi per essere pazzi, Holly. Impazzire è un lusso che una medio borghese non può permettersi. (Sharon McCarthy)
  • Promettimi che ogni volta che sarai triste o insicura, o che perderai completamente la fede, cercherai di vederti attraverso i miei occhi... (Gerry Kennedy)
  • Non avere paura di innamorarti ancora, cerca quel segnale per sentire che lui ti cambierà la vita. (Gerry Kennedy)
  • Questa è l'unica vita che abbiamo ed è una cosa grande, terribile, breve e infinita e nessuno di noi ne esce vivo. (Holly Kennedy)

Dialoghi[modifica]

  • Gerry: Non lo so che cosa ho detto!
    Holly: L'hai detto! Sai quello che hai detto!
    Gerry: Lo so quello che ho detto, ma non lo volevo dire comunque!
    Holly: E invece sì! Volevi dire tutto quello che hai detto!
    Gerry: Ma certe volte non voglio dire niente quando dico qualcosa...
    Holly: Qualcosa non è mai "niente", è sempre qualcosa.
    Gerry: La maggior parte delle cose che dico non è niente: è tanto per dire qualcosa!
    Holly: No! Voi uomini dite che "è tanto per dire qualcosa" solo per evitare di dire qualcosa. Ma sapete di dire qualcosa ogni volta che la dite!
    Gerry: Diciamo che?! Che cosa ho detto?
  • Holly: Hai detto a mia madre che tu vorresti un figlio, ma che io non sono pronta. A mia madre! Potevi anche dire che sono lesbica.
    Gerry: Be', sono l'unico uomo che tu abbia avuto.
    Holly: Oh! Sono stata con Timmy Harrison per quattro mesi prima di incontrarti!
    Gerry: Non è diventato donna adesso?
  • Gerry: Non ho detto che tu non sei pronta ad avere un bambino. Ho detto che vuoi aspettare.
    Holly: Il che vuol dire che adesso non lo voglio!
    Gerry: Certo!
    Holly: Grazie!
    Gerry: Aspetta un attimo, mi sono confuso. Posso avere l'opinione di un esperto, di un arbitro?
  • Daniel: Che cosa vogliono le donne, insomma? Non riesco a capirlo! Vogliono che le invitiamo, vogliono che non le invitiamo, vogliono che facciamo il primo passo, che non facciamo il primo passo, vogliono che stiamo sopra, vogliono stare sopra loro, che usiamo il balsamo, che non usiamo il balsamo. Si può sapere che cosa volete?
    Holly: Te lo dico, ma devi promettermi di non dire che te l'ho detto!
    Daniel: Lo giuro!
    Holly: Perché è un sacro segreto.
    Daniel: Un sacro segreto...
    Holly: Sei pronto?
    Daniel: Sì.
    Holly: Sicuro?
    Daniel: Credo di sì.
    Holly: Vieni qui... Non abbiamo la minima idea di quello che vogliamo.
    Daniel: Lo sapevo, lo sapevo, che figlie di puttana!
  • Holly: "...e se fosse tutto qui Gerry !?! Se ci fosse solo questo nella nostra vita?!"
    Gerry: "che vuoi dire !?!!"
    Holly: "voglio dire che è tutto qui. Siamo una coppia sposata, titolare di un servizio di Limusine, che potrebbe avere figli oppure no. Fine della storia."
    Gerry: "perché quale altra storia vuoi?!!!"
    Holly: "NON LO SO!!!"
    Gerry: "Che cosa vuoi Holly!!! Che vuoi?!!! Perché sono stanco di cercare di indovinarlo...
    Vuoi una casa più grande? Trovo un secondo lavoro, dimmelo. Vuoi avere un figlio?! non vuoi avere un filgio?! CHE VUOI!!! Io so cosa voglio... perché lo sto stringendo fra le mie mani adesso... e tu, tu lo sai quello che vuoi? Perché è meglio che tu me lo dica ora se non sono io..."

Altri progetti[modifica]