Partire

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Partenza)

Citazioni sul partire.

  • L'epopea missionaria non è tutta nella partenza. La storia non è fatta solo di partenze e arrivi. Le lotte, i sacrifici, e i martiri conosciuti o segreti di missionari, le ansie dell'apostolato duro, le quotidiane preoccupazioni per le scuole e gli ospedali e per tutte le moltelpici opere richieste oggi in terra di missione sono fatti e cose che nessuno scriverà, perché sfuggono al narratore più attento e forse, al loro protagonista stesso. (Paolo Tanzella)
  • Partire era stato un momento magico. Partire aveva significato prima di tutto una prospettiva di guadagno, poi ritrovare vecchi amici e conoscerne dei nuovi... un'esperienza affrontata con lo spirito sereno di chi si dice: Non sarà per molto, in fin dei conti. Me la godrò e presto sarò di ritorno. (Agatha Christie)
  • Partire è un po' morire, ma è meglio partire. Spegni le luci si va a casa. (L'aereo più pazzo del mondo... sempre più pazzo)
  • Sai qual è il bello di ogni partenza? Sapere che tornerai. (Perfect Strangers)
  • Se un giorno mi facessero l'autopsia sono sicura che troverebbero tracce della tensione terribile causata dal dolore di ogni partenza. (Magdeleine Hutin)
  • Sono sempre un po' triste, | prima di partire | poi | appena ho chiuso la porta di casa | l'umore improvvisamente cambia | e comincia quella frizzante e leggera eccitazione | che mi consolerà per tutto il viaggio. (Vasco Rossi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]