Paziente

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul paziente (nel senso di ammalato).

  • Ci sono due tipi di pazienti. Alcuni urlano dal dolore. Altri che lo sopportano grondando sudore. (Il duello silenzioso)
  • Il paziente deve avere soprattutto la ferma certezza che il medico non vorrà mai ucciderlo e che mai lo farà. (Christoph Schönborn)
  • Oggi sono ben pochi coloro che riescono a scansare a lungo le prestazioni mediche. [...] L'oggetto di questa assistenza specialistica è il più delle volte uno stato – dei denti, dell'utero, del sistema nervoso, della pressione sanguigna o dell'attività ormonica – di cui il «paziente» non patisce. Sicché oggi non sono più i pazienti a costituire la minoranza, ma quei devianti che in qualche modo restano fuori da tutte le classi di pazienti. (Ivan Illich)

Dialoghi[modifica]

  • Cristina: Non posso più farlo, non posso più parlare con i familiari dei pazienti, mi dispiace.
    Bailey: Come si chiama?
    Cristina: Chi?
    Bailey: Il paziente, lui, come si chiama?
    Cristina: Kevin Davinson.
    Bailey: Ascoltami bene, non è lo spacciato, non è lo sconosciuto, è Kevin Davinson. Un uomo, un marito, un figlio. Non è un insieme di organi pronti per l'espianto, è una persona. Nessuno dice che è facile. (Grey's Anatomy, prima stagione)
  • Cuddy: La cura del paziente non è una competizione.
    House: Senza competizione saremmo ancora degli organismi unicellulari però! (Dr. House - Medical Division, quarta stagione)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]