Politica

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla politica.

  • A proposito di politica, non si potrebbe mangiare qualchecosarellina? (Fifa e arena)
  • Bisogna aspettarsi di tutto in politica, dove tutto è permesso, fuorché lasciarsi cogliere di sorpresa. (Charles Maurras)
  • Chiunque prevede in politica il domani eccita la collera di quanti non concepiscono altro che la giornata che passa. (Madame de Staël)
  • Cosa porterei dal mondo del calcio a quello della politica? Comincerei col portare le regole, noi in campo le abbiamo e le dobbiamo rispettare. E poi bisognerebbe trovare persone che non dicono "vorrei ma non posso'" ma che invece dicono "io voglio e lo faccio". (Zdeněk Zeman)
  • Devi essere ricattabile, per fare politica. Devi stare dentro un sistema che ti accetta perché sei disponibile a fare fronte, a essere compartecipe di un meccanismo comunitario e associativo attraverso cui si selezionano le classi dirigenti. (Giuliano Ferrara)
  • È una necessità fondamentale, per [i sistemi democratici], la esteriorità o "macchina della politica": perché la forza risiede altrove ma deve restare il più possibile retroscenica; e ciò riesce meglio soprattutto se la "macchina" che è sulla scena mobilita al massimo l'attenzione e le passioni. (Luciano Canfora)
  • Il compito della politica non è di dare le risposte, ma fornire la cornice che permetta a ognuno di cercare e trovare la sua risposta. (Hans-Gert Pöttering)
  • Il fine della Chiesa, depositaria unica e suprema della rivelazione, resta in ogni caso quello di riassumere e risolvere la politica nella religione. Ma il fine dello Stato, di qualunque Stato degno del nome, è precisamente le stesso, rovesciato: risolvere la religione nella politica, Dio nell'uomo. Ogni Stato è anche Chiesa; l'autorità politica è necessariamente autorità morale; la storia politica si configura logicamente come «storia sacra». I suoi fini politici sono anche morali e religiosi: comprendono e riassorbono in sé tutta la possibile morale e religione. (Giovanni Spadolini)
  • Il vero e retto fine dell' attività politica è il benessere materiale e spirituale della società, in modo che i diritti e i doveri siano da tutti rispettati e tutelati. (Papa Giovanni Paolo II)
  • In politica ci sono sempre due categorie di persone: quelli che la fanno e quelli che ne approfittano. (Pietro Nenni)
  • In politica i tempi del sole e della pioggia sono rapidamente cangianti. (Giulio Andreotti)
  • In politica, per esser presi sul serio, non bisogna necessariamente fare sul serio. (Roberto Gervaso)
  • In politica quelli che tengono il piede in due staffe rischiano molto: rischiano di essere considerati da chi li osserva «né carne né pesce». È la condizione peggiore che si possa immaginare quando si tratta di andare a chiedere ai cittadini consensi e voti. (Angelo Panebianco)
  • In uno Stato democratico i cittadini hanno diritto di fare politica dove vogliono. (Achille Occhetto)
  • L'ultimo club di maschi e per maschi, un fortino ancora resistentissimo. (Roberto Olla)
  • La Medicina è una scienza sociale e la Politica altro non è che la Medicina su larga scala. (Rudolf Virchow)
  • La politica coincide dunque con la morale? [...] Penso che politica e morale abbiano fondamenti distinti. I loro territori confinano ma non coincidono. Spesso addirittura morale e politica confliggono e si scontrano. (Eugenio Scalfari)
  • La politica democratica è strutturalmente vincolata a un orizzonte di breve periodo. La natura del sistema democratico spinge gli uomini politici ad occuparsi solo dei problemi che agitano il presente. Le altre grane, quelle che già si intravedono ma che ci arriveranno addosso solo domani o dopodomani non possono essere prese in considerazione. A differenza di ciò che fa la migliore medicina, la politica democratica non si occupa di prevenzione. (Angelo Panebianco)
  • La Politica determina i rapporti della nazione col governo, e delle varie nazioni tra loro. Questi rapporti noi li deduciamo da una sola ed unica fonte: il Diritto naturale; e li formuliamo tutti in una parola: Democrazia. (Cristoforo Bonavino)
  • La politica dovrebbe essere come la Nazionale: dovrebbero sempre giocare i migliori. Ma non è mai così, in nessuna parte del mondo. (Michel Platini)
  • La politica è forse l'unica professione per la quale non si considera necessaria nessuna preparazione specifica. (Robert Louis Stevenson)
  • La politica e i criminali sono la stessa cosa. (Il padrino - Parte III)
  • La politica è l'arte del possibile, la scienza del relativo. (Otto von Bismarck)
  • La politica è l'arte di trasformare in progetto ciò che, come credenti, abbiamo immaginato ed elaborato. (Giancarlo Maria Bregantini)
  • La politica è la scienza dell'opportunismo e l'arte del compromesso. (Franz Liszt)
  • La politica è la tutela dei minorati. (Manlio Sgalambro)
  • La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte invece trovo che assomiglia molto di più alla prima. (Ronald Reagan)
  • La politica è una strana cosa. Le regole che si possono enunciare per gli altri mestieri sembra che non si applichino alla politica. Un uomo politico può cominciare da giovane come accalappiacani, e in pochissimo tempo riuscire a farlo dimenticare. Ecco ciò che rende la carriera politica quella che è. (Erskine Caldwell)
  • La politica italiana si genuflette la domenica davanti alle icone della cultura, ma si guarda bene dall'impegnare se stessa e le risorse per qualcosa che, ai suoi occhi, elettoralmente non significa granché perché non influenza i grandi numeri come facevano il sindacato e i partiti organizzati. (Giuliano Amato)
  • La politica mi è sempre interessata molto. Sono un politico nato: ho opinioni su tutto, non mi tiro indietro, dico sempre quello che penso. Ma odio parlare delle cose e non farle, e i politici sono campioni del mondo di chiacchiere a vuoto. (Boris Becker)
  • La politica mi pare che sia anch'essa un divertimento, talvolta terribile, comunque un divertimento. (Eugène Ionesco)
  • La politica migliore è l'onestà. (Charles Spurgeon)
  • La politica, nella comune accezione del termine, non è altro che corruzione. (Platone)
  • La politica, nella pratica, quali che siano le idee che professa, è sempre l'organizzazione sistematica dell'odio. (Henry Adams)
  • La politica non è l'arte del possibile. Consiste nello scegliere fra il disastroso e lo sgradevole. (John Kenneth Galbraith)
  • La politica pratica consiste nell'ignorare i fatti. (Henry Adams)
  • La politica se non è arte, è mestiere. (Libero Bovio)
  • La prima virtù della politica è di risolvere i problemi, non di parlarne. (Giacomo Vaciago)
  • La storia della politica del potere non è nient'altro che la storia del crimine nazionale e internazionale e dell'assassinio di massa. (Karl Popper)
  • La vera politica è come il vero amore. Si nasconde. (Jean Cocteau)
  • Le promesse, in politica, si possono anche non mantenere, ma bisogna saperle fare. (Roberto Gervaso)
  • Nessuno ha ancora intuito che forse la classe politica italiana potrebbe recuperare un po' di credibilità nella opinione pubblica se ogni tanto la caccia alla poltrona fosse sostituita da una sconveniente, ma anche liberatoria caccia al tesoro con un paio di mutandine nere. (Luca Goldoni)
  • Non resta altro mezzo per rimettere in onore la politica, si devono come prima cosa impiccare i moralisti. (Friedrich Nietzsche)
  • Non sempre la politica si rende conto del valore, anche sociale, della cultura. E così vengono a mancare i buoni esempi. (Rosellina Archinto)
  • Politica vuol dire realizzare. (Alcide De Gasperi)
  • Se la politica perde la dimensione pedagogica, non è più buona politica. (Gianfranco Fini)
  • Un cittadino che non abbia un significato politico quel tanto che basti per la chiarezza del suo carattere, non solo è un valore nullo nella generale attività, ma un terreno insidioso sul quale non mi arrischierei di fabbricare la mia casa. (Emilio De Marchi)

Proverbi italiani[modifica]

  • Canzone politica, brutta canzone.
  • Chi non ha politica, non sa regnare.
  • Ci vuol politica, ci vuole.
  • In fatto di politica è più utile un po' di buon senso che molta astuzia.
  • L'onestà è la miglior politica.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]