Proverbi bergamaschi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Proverbi bergamaschi.

  • Amùr de fradèi, amùr de cortèi.[1]
Amore di fratelli, amore di coltelli.
  • Bel in fassa, bröt in piassa.[2]
Belli in fasce, brutti in piazza.
  • Fomne, pàssere e oche i è tante a' quando i è poche.[3]
Donne, passere e oche sono molte anche quando son poche.
  • Morusa del cümü, spusa de nigü.[1]
L'amorosa di troppi non sarà mai sposa.
  • Vià 'l gat, bala 'l rat.[4]
Quando il gatto non è in paese, i topi ballano.
Quando il padrone è fuori, i servi fan quel che vogliono.

Note[modifica]

  1. a b Citato in Tiraboschi, Amore, pp. 22-24.
  2. Citato in Tiraboschi, Bellezza e suo contrario, fattezze del corpo, pp. 28-31.
  3. Citato in Tiraboschi, Donna, matrimonio, pp. 54-62.
  4. Citato in Tiraboschi, Diligenza, vigilanza, pp. 53-54.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]