Proverbi paretesi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Pareto è un comune di 649 abitanti della provincia di Alessandria.


Indice
0-9 · A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z · ?

A[modifica]

  • Alvè ra fioca, sbati ir nus e mazè j omi i son trei travaij inutili.
Togliere la neve, sbattere le noci e ammazzare gli uomini sono tre lavori inutili.
  • Antir gros u ij sta ir poc e u tant.
Nel grande ci sta il poco e il tanto.
  • Ara Madona Candelora da l'inverni a summa fora, ma da piovi a fè ber temp per quaranta dì ai summa ancù drent.
Alla Madonna Candelora dall' inverno siamo fuori, ma da piovere a far bel tempo per quaranta giorni ci siamo ancora dentro.

B[modifica]

C[modifica]

  • Chi viddu u vo restè ch' u men-na ra dona au sù id Fervé.
Chi vedovo vuol restare porti la donna al sole di Febbraio.
  • Crez mez id cos' it vugghi e nient id cos' it senti.
Credi a metà di cosa vedi e niente di quello che senti.

D[modifica]

E[modifica]

F[modifica]

  • Fervé ul è curt ma ul è pez che in turch.
Febbraio è corto ma è peggio che un turco.

G[modifica]

H[modifica]

I[modifica]

L[modifica]

  • L'om, l'osu e ir biben i son trei cusen.
L'uomo, l'asino e il tacchino sono tre cugini.
  • L'osu 'd cucagna in pò u rij e in pò u ragna.
L'asino di cuccagna un pò ride e un pò raglia (letteralmente: ragna = piange).
  • Lon-na id Fervé, anzogna puè.
Luna di Febbraio, bisogna potare.

M[modifica]

  • Murì anzogna murì, per furtoina i n'han nent dicc an che dì.
Morire bisogna morire, per fortuna non ci hanno detto in quale giorno.

N[modifica]

O[modifica]

P[modifica]

  • Pei fiji disbèle cinghia e verlere.
Per figli difficili fame e legnate.
  • Per chi l' ha nenta né un fajo né un cis, l'unica cura u l'è ir Paradis.
Per chi non ha né un fagiolo né un cece, l'unica cura è il Paradiso.
  • Per San Valenten tutte j arie is giru an maren.
Per San Valentino tutte le arie si girano in marino.
  • Povri e suferenti ij an pochi parenti.
Poveri e sofferenti hanno pochi parenti.

Q[modifica]

R[modifica]

S[modifica]

  • Se ir gal u canta fora ura, s'u l'è sren u s' annivura.
Se il gallo canta fuori orario se è sereno si rannuvola.
  • Sodi e salute i stan ant in cavàgn rut.
Soldi e salute stanno in un cesto rotto.

T[modifica]

U[modifica]

  • U pasa nenta carvè senza lon-na id Fervé.
Non passa carnevale senza luna di Febbraio.
  • U sù id Fervé u porta ir done a strè.
Il sole di Febbraio porta le donne alla sepoltura.

Bibliografia[modifica]

  • Giovanni Parola, Pareto, roccaforte sull'Appennino, Edizione Comune di Pareto.

Altri progetti[modifica]