Rina Breda Paltrinieri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Rina Paltrinieri (1891 – 1977), scrittrice italiana.

Cuori in attesa[modifica]

Incipit[modifica]

«Così anche questa è fatta e non ci si pensa più» scrisse al marito la signora Elsa e proseguì: «Dimmi ora a che punto sono le trattative con la New Gerl e se l'esperimento del nuovo prodotto dà buoni risultati. I ragazzi stanno magnificamente; per il resto, nessuna novità».
Elsa Ferreri aggiunse ancora qualche frase di affettuoso commiato e stava per piegare il foglio quando sentì i figliuoli entrare nella stanza accanto.

Citazioni[modifica]

  • Pensi per un momento a dei balletti come la Boite à jojoux di Debussy, o a Pierino e il lupo di Prokofiev, a fiabe del Gozzi, a La scoperta dell'America di Pascarella...
    Le scene sono veramente suggestive e quanto alla recitazione e alla tecnica creda che costituiscono un'attrazione non comune.
    Si figuri che questa sera dànno: Alì Babà e i quaranta ladroni su musiche di Romagnoli e il balletto classico: La cicala e la formica su musiche di Henry Sanguet. (p. 42)
  • Kleist? Il fantasioso poeta tedesco che affermava essere l'arte del ballerino l'immagine imperfetta di quella delle marionette. (p. 44)

Bibliografia[modifica]

  • Rina Breda Paltrinieri, Cuori in attesa, S.E.I., Torino 1962.

Altri progetti[modifica]