Roger Fry

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Autoritratto di Roger Fry, 1928

Roger Eliot Fry (1866 – 1934), pittore e critico d'arte britannico.

Citazioni di Roger Fry[modifica]

  • ...una caratteristica costante di Cézanne [è] la coscienza che la sequenza plastica deve essere sentita attraverso l'intera superficie della tela. [...] Per lui, sebbene possano esserci punti cardini della sequenza, ogni parte, anche apparentemente insignificante, deve fornire il suo preciso e insostituibile apporto al tutto. Ogni strumento nell'orchestra deve suonare, per quanto debolmente.[1] (fonte)

Note[modifica]

  1. Citato in Stefania Lapenta, Cézanne, I Classici dell'arte, Rizzoli - Skira, Milano, 2003, pp. 183-188 e frontespizio. ISBN 88-7624-186-8

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]